Notizie | Commenti | E-mail / 12:10


Processo Alletto Croce

Scritto da il 22 ottobre 2009, alle 10:56 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0.

tribunaleLa Corte di appello di Caltanissetta presieduta dal dott. Ingargiola ha assolto Angelo Migliore, 54 anni di Canicattì, gia’ condannato nell’ambito del processo Alletto Croce + 77 per il delitto di associazione mafiosa ad anni 10 di reclusione,
Il Migliore, difeso dall’avvocato Anna Americo, era accusato di avere partecipato insieme ad Avarello Gianmarco, Benvenuto Giuseppe Croce e Bruno Gallea ( giudicati separatamente e condannati con sentenza irrevocabile ) ad una rapina perpetrata nel febbraio 1991 ai danni del Banco di Sicilia di Barrafranca.
I rapinatori, armati di pistole riuscirono a portare vial lire 161.000.000 di contanti.
sono stati i collaboratori di giustizia Benvenuto Giuseppe Croce, Calafato Giovanni, benvenuto Gioacchino a fare i nomi dei complici e far luce sulle modalita’ di questa e di altre rapine compiute in quegli anni dal loro gruppo nel nisseno e nell’agrigentino.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Commenti chiusi

Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 - Direttore Responsabile Davide Difazio
CanicattiWeb.com è basato su piattaforma WordPress | Versione SPD | Supporto Tecnico, Sviluppo e Hosting: Bluermes Comunicazione Integrata