Notizie | Commenti | E-mail / 17:06


Delia, approvati i programmi di lavoro per i cantieri di servizi RMI

Scritto da il 27 gennaio 2012, alle 06:55 | archiviato in Cronaca, Delia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Comune di Delia ha approvato i programmi di lavoro per la realizzazione dei cantieri di servizi, previsti dalla legge regionale L.R. 5/2005 e successive modifiche e integrazioni.

Si tratta di due cantieri di servizi RMI (Reddito minimo di inserimento) per l’anno 2012 il cui finanziamento è stato già chiesto alla Regione in quanto quello relativo al 2011 si è esaurito ieri.

<<Ciò però – ha detto il responsabile della direzione III servizi socio assistenziali Rocco Di Caro che ha predisposto i programmi – non comporterà alcuna sospensione del servizio in quanto l’Amministrazione comunale ha già attivato la procedura amministrativa per la richiesta di finanziamento per la prosecuzione per il 2012>>.

<<Quella dei cantieri di servizi è senz’altro un’esperienza positiva – Ha detto il sindaco di Delia, Calogero Messana – che serve da un lato a potenziare alcuni servizi comunali, allo stato carenti, e a contrastare lo stato di disagio socio-economico dei soggetti già fruitori di RMI, e dall’altro a prevenire situazioni di solitudine e di degrado sociale. Si tratta di progetti mirati e realmente utili ed fficienti>>.

Due le aree d’intervento dei programmi di lavoro che complessivamente impegneranno 16 persone fruitori di reddito minimo di inserimento: nove per l’area «verde pubblico» e sette per quella dei «servizi sociali».

Le attività dei cantieri di servizi riguardano la pulizia del palazzo comunale, della biblioteca e della ludoteca comunale. Ed anche la custodia e lavori di piccola manutenzione del parco Robinson (villa comunale), del cimitero comunale, dello stadio comunale e delle vie del paese. I soggetti da impiegare in tali siti saranno coordinati dal dirigente comunale dei servizi sociali in collaborazione con gli altri responsabili dei vari settori interessati (Ufficio tecnico e ufficio affari generali)>>.

<<Sono soddisfatto che questi progetti possano continuare ad assicurare una continuità lavorativa degli RMI, la cui attività – ha aggiunto il vice sindaco e assessore ai Servizi sociali, Niccolò Milano – servirà in particolar modo a prevenire situazioni di solitudine e di degrado sociale da parte di persone anziane e disabili che versano in stato di disagio e garantire così il diritto alle pari opportunità agli alunni portatori di handicap nel campo dello studio. Con i cantieri di servizi oltre ai siti comunali, verranno potenziati anche il servizio di accompagnamento degli anziani e e dei disabili che versano in stato di disagio presso le strutture sanitarie locali e/o di riabilitazione urbane ed extra-urbane; il servizio di aiuto domestico e di disbrigo pratiche nonchè il del servizio di assistenza igienico-personale presso le strutture scolastiche e ricreative (ludoteca)>>.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.

Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 - Direttore Responsabile Davide Difazio
CanicattiWeb.com è basato su piattaforma WordPress | Versione SPD | Supporto Tecnico, Sviluppo e Hosting: Bluermes Comunicazione Integrata