Notizie | Commenti | E-mail / 12:11


Il nuovo regime forfettario 2017

Scritto da il 22 dicembre 2016, alle 13:40 | archiviato in Economia, Eventi, Non Solo Fisco, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A partire dal 1° gennaio 2017 entra in vigore il nuovo regime forfettario i cui principali cambiamenti conseguono alla nuova Legge di Stabilità. In estrema sintesi, possono accedere al nuovo regime forfettario i soggetti esercenti attività di impresa, artistica o professionale a condizione che rispettino i seguenti requisiti:
•ricavi o compensi, ragguagliati ad anno, non superiori ai limiti indicati a seconda del codice ATECO (es. € 30.000,00 per i professionisti) che contraddistingue l’attività esercitata
•spese per lavoro accessorio, dipendente, a progetto non superiori ad euro 5.000,00 lordi;
•spese per acquisto di beni ammortizzabili non superiori a 20.000,00 euro.
Inoltre, potranno accedere al nuovo regime anche i soggetti che risultino lavoratori dipendenti di altra attività.
Il nuovo regime forfetario in questione è soggetto ad imposta sostitutiva applicata ad un coefficiente di redditività:
•5% per i primi 5 anni di attività se si tratta di nuove iniziative imprenditoriali e non prosecuzioni di attività;
•15% negli altri casi;
•esonero liquidazione e versamento IVA;
•esonero dichiarazione IVA;
•esonero spesometro;
•esonero registrazione corrispettivi, fatture di acquisto e fatture emesse;
•esonero studi di settore;
•esonero IRAP;
•obbligo di imposta di bolla di 2 euro su fatture emesse con importo superiore a 77.47 euro.
•contributivi previdenziali:confermata l’agevolazione per le nuove iniziative imprenditoriali di una riduzione del 35% del minimale contributivo Inps relativo alla gestione artigiani e commercianti, da richiedere tramite apposita domanda.
Ai fini dell’adozione del nuovo regime forfettario 2017 l’età è irrilevante e non è previsto alcun limite di durata, può quindi essere applicato finché permangono i requisiti richiesti.

 

Calogero Gallo

Dottore Commercialista

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata