Notizie | Commenti | E-mail / 19:52


Mariagrazia Brandara rassicura: “la SS 410 Naro – Canicattì, verrà ripavimentata”

Scritto da il 10 febbraio 2017, alle 06:34 | archiviato in IN EVIDENZA, Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì, Politica Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Apprendiamo proprio adesso che Anas Sicilia ha confermato che la pavimentazione della 410 si farà nell’ambito dell’accordo quadro per un importo di € 250.000, 00 e che i lavori sono stati consegnati. Si aspetta il bel tempo. O comunque che non piova.”

Questo è quanto ha dichiarato l’ex sindaco di Naro Mariagrazia Brandara dopo tre giorni di proteste e lamentele da parte dei pendolari e dei residenti della statale 410 nel tratto compreso tra Naro e Canicattì.

250.000,00€ per ripavimentare una stata priva di caditoie per le acque meteoriche (per citare solo una delle mancanze) non basteranno. Sarà un lavoro inutile se non si interverrà strutturalmente realizzando le opere di ingegneria civile che sono praticamente assenti.

Intanto Anas rassicura che appena ci sarà qualche sprazzo di luce inizieranno i lavori.

 





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Mariagrazia Brandara rassicura: “la SS 410 Naro – Canicattì, verrà ripavimentata””

  1. antonio ha detto:

    250.000€ ma per fare che?

    Il bel tempo? Che non piova?
    Siamo alla frutta, si continua a fare propaganda politica (alle porte delle elezioni regionali) sulla sicurezza dei cittadini.
    Non bisognava arrivare ad oggi , con una strada in queste condizioni PESSIME, del resto l’onorevole e ex sindaco e braccio destro del vice presidente della regione (di agrigento) mica è di Naro? ! Non può sapere che la strada è così da una “vita” .
    BUONA POLITICA A TUTTI

  2. Tommaso ha detto:

    Le elezioni si avvicinano e una leccata di asfalto non si nega a nessuna strada.
    Forse non è ben chiaro, ai nostri onorevoli di alto rango, che i problemi della 410 non si limitano al manto di usura, i problemi sono strutturali, si devono evitare gli allagamenti, quindi innanzitutto opere di drenaggio, cunette, rifacimento delle sottostrutture.
    Altro che 250.000 euro…

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata