Notizie | Commenti | E-mail / 23:11
                    




Canicattì: parte l’operazione tappa buche ( video intervista al Sindaco)

Scritto da il 14 febbraio 2017, alle 12:59 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ci piace pensare che a parlare delle cose si finisce con il cercare di risolverle. parte una ricca operazione di ripristino di varie zone della città con riferimento al manto strada. Una vera task force alla ricerca delle molteplici buche presenti in paese. Un gruppo di uomini con a disposizione anche un mezzzo per coprire le buche in maniera più professionale e di più lunga durata. Non è certo la soluzione finale, ma tra il non fare e essere operativi , scegliamo la seconda opzione. Noi ne abbiamo segnalato tante stamani e continueremo a farlo, alcune di queste buche sono state procurate dalla ditte di telefonia e distribuzione idrica, che fottendosene hanno lasciato vere voragini. Bisogna da qui in avanti individuare un responsabile ( con la R maiuscola) che controlli lo stato delle cose a fine lavori e sanzioni le ditte che lasciano danni al territorio. Seguite l’intervista fatta al Sindaco Ettore Di Ventura. Buona visione. Cesare Sciabarrà

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: parte l’operazione tappa buche ( video intervista al Sindaco)”

  1. cittadino deluso ha detto:

    E’ chiaro ormai da tempo che questo Sindaco ha una caratteristica che allo stesso tempo costituisce un pregio ed un difetto: si attiva se e quando gli si fa notare, anche alzando un po’ la voce, quello che non va e quello che bisognerebbe sistemare.
    E’ un difetto perché un Sindaco non dovrebbe aver bisogno di suggerimenti e dovrebbe avere le idee chiare, attivandosi spontaneamente. Ma gli va allo stesso tempo riconosciuto che è dotato di buon senso e accoglie le segnalazioni.
    Ragion per cui caro Cesare, prosegui pure la tua campagna di sensibilizzazione sui problemi di questa città (insieme a tutti gli altri che operano in tal senso) perché le fortune di questo mandato dipendono in gran parte dal modo in cui viene stimolata l’amministrazione. E non è un’esagerazione o una provocazione.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata