Notizie | Commenti | E-mail / 02:51


Lu Patri 2014 e Lalùci 2015 di Baglio del Cristo di Campobello nella Top 100 Vini Rossi e Top 30 Vini Bianchi Migliori d’Italia

Scritto da il 25 febbraio 2017, alle 06:50 | archiviato in Cucina, Enogastronomia di Sicilia, Eventi, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La classifica con i migliori vini rossi e bianchi d’Italia è stata stilata dal mensile Gentleman incrociando e uniformando in voti centesimali i punteggi delle principali guide italiane: Gambero Rosso, Guida Essenziale ai Vini d’Italia di Daniele Cernilli, Guida Veronelli 2017, Annuario dei Migliori Vini d’Italia di Luca Maroni, Bibenda e Vitae, la guida dell’Associazione Italiana Sommelier.

A rappresentare la Sicilia nella sezione “Top 100 Vini rossi” solamente tre etichette: Rosso del Conte 2012 di Tasca d’Almerita, L’Etna Rosso Zottorinoto Riserva 2012 di Cottanera e il Nero d’Avola Lu Patri 2014 di Baglio del Cristo di Campobello.

L’azienda di Campobello di Licata non solo figura nella sezione dedicata ai rossi, ma è stata l’unica siciliana a riportare due etichette in classifica posizionandosi anche nella sezione dedicata ai “Top 30 Bianchi d’Italia” con Lalùci 2015 che si conferma il Grillo più rappresentativo del territorio.

Importanti riconoscimenti che testimoniano come la Sicilia agrigentina stia divenendo sempre più vocata alla qualità, piazzandosi tra i grandi nomi delle eccellenze italiane.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata