Notizie | Commenti | E-mail / 13:20
                    




Il gioco del robot/plotter e la programmazione visuale in un laboratorio a Rovigo

Scritto da il 12 marzo 2017, alle 00:02 | archiviato in Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Come realizzare un laboratorio di programmazione visuale e robotica coinvolgendo più classi, con un unico computer (quello del docente) e senza robot?

A Rovigo, venerdì 17 marzo, nel festival della matematica Pi Greco RovigoFabrizio Pivari, ideatore di CodeScuola.it, terrà un laboratorio di programmazione visuale e robotica per le scuole secondarie di I grado dal titolo Il gioco del robot/plotter.
La sfida è rappresentata dal riuscire a passare i fondamenti della programmazione e della robotica a più classi, con un unico computer (quello del docente) e senza robot.

Lo stratagemma identificato e che verrà utilizzato dal docente è trasformarsi in un robot/plotter capace di eseguire solo i comandi corretti forniti dalla platea.

Questo semplice trucco consentirà di spiegare le basi della programmazioni, il concetto di algoritmo, il concetto di assi cartesiani e di origine (0,0), le basi del disegno o del movimento, le combinazioni di colore (rgb e cmyk) e il bianco, il concetto di pixel, il concetto di default, …

I ragazzi, e probabilmente anche gli insegnanti, non avranno mai sentito parlare di plotter, pensiamolo come un braccio di un robot in grado di disegnare usando 3 pennarelli (red, green and blue).
Gli stessi comandi che si usano per far disegnare un plotter si possono utilizzare per far muovere un robot.
disegna una riga A a B (più corretto dire posizionati in A e muoviti di n passi in direzione …) o muoviti da A a Bsono equivalenti.
L’unica differenza che mentre un plotter può spostarsi in un punto diverso alzandosi dal foglio, un robot non può staccarsi da terra o saltare (per ora).

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata