Notizie | Commenti | E-mail / 20:35
                    




Naro, Cantiere Futuro: ferma opposizione al decreto di declassamento dell’ambulanza dell’ospedale di Canicattì

Scritto da il 21 aprile 2017, alle 06:44 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì, Politica Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A seguito del Decreto dell’Assessorato Regionale alla Salute del 31/03/2017,la Giunta Regionale ha ridisegnato l’assetto dei mezzi di pronto soccorso delle strutture sanitarie regionali. Sebbene il numero di auto medicalizzate con personale a bordo aumenti in provincia (passando da 4 a 9), riteniamo una scelta sconsiderata privare di ambulanze con medico a bordo il presidio ospedaliero di Canicattì. << Ci uniamo all’appello effettuato dai sindaci in questi giorni, è impensabile aumentare l’assetto generale privando una struttura che per Naro rappresenta un punto fondamentale di tutela della salute pubblica>> – commenta il Presidente di Cantiere Futuro,Francesco Malluzzo. In tal senso il consigliere Riolo,espressione del nostro gruppo in consiglio, aggiunge <<Da subito mi sono attivato con il sindaco, dott. Cremona, per una ferma opposizione al decreto,invitando il Governo regionale a rivedere la normativa. Insieme agli altri sindaci dei comuni fruitori del servizio abbiamo costituito un tavolo tecnico su cui discutere l’eventuale azione da intraprendere. In consiglio comunale ci faremo portavoci delle istanze della cittadinanza narese>>.
Cantiere Futuro ritiene fondamentale il potenziamento del nosocomio canicattinese, come fondamentale nodo di tutela della salute pubblica nel nostro hinterland; pertanto ci adopereremo, per quanto nelle nostre possibilità, per sostenere la revisione del decreto di cui sopra.

Cantiere Futuro

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Naro, Cantiere Futuro: ferma opposizione al decreto di declassamento dell’ambulanza dell’ospedale di Canicattì”

  1. Emigrato ha detto:

    Non è vero che la auto medicalizzate passano da 4 a 9. In provincia si avranno 9 MSA (Mezzo Sanitario Avanzato con l’infermerie) e 1 A.M (con il Medico) ad Agrigento

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata