Notizie | Commenti | E-mail / 18:58
                    




Canicattì, l’On Gaetano Cani: bandito il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato del primario del Pronto Soccorso dell’ospedale di Canicattì.

Scritto da il 30 giugno 2017, alle 09:51 | archiviato in Agrigento, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si va verso la risoluzione dei problemi che interessano il Pronto Soccorso dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì. L’assessore alla Salute, Baldo Gucciardi,  durante un incontro con il deputato regionale Gaetano Cani, componente della Commissione Sanità all’Ars, ha firmato il decreto che autorizza l’Asp di Agrigento a bandire il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato del primario del Pronto Soccorso dell’ospedale di Canicattì. A darne notizia è stato lo stesso Gaetano Cani. “Per la prima volta nella storia del Barone Lombardo- ha dichiarato il parlamentare regionale- l’ospedale  avrà un primario che potrà occuparsi esclusivamente dell’area d’emergenza – urgenza con l’organizzazione e l’ottimizzazione dei servizi, risolvendo in questo modo le criticità che si vengono a creare . Da sempre- aggiunge Cani- i problemi principali del Barone Lombardo sono stati legati al Pronto Soccorso dove si registra una carenza cronica di medici. Adesso con l’espletamento del concorso si va verso la normalizzazione di questo importante servizio ed in particolare si andranno ad  eliminare quelle lunghe ed estenuanti attese alle quali erano costretti a sottoporsi gli utenti. Altre novità importanti – conclude Gaetano Cani- sono in arrivo per l’ospedale di Canicattì, dove vi è la mia massima attenzione in qualità di componente della commissione Sanità All’Ars”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Canicattì, l’On Gaetano Cani: bandito il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato del primario del Pronto Soccorso dell’ospedale di Canicattì.”

  1. Salvatore RSM ha detto:

    Già si sentono nell’aria il profumo delle regionali .

  2. lulupu ha detto:

    Non so perché’ ma quando sento parlare un politico di sanità mi vengono i brividi , per la prima volta un concorso per primario del B.Lombardo di Canicatti il problema non è la mancanza di un primario il problema , mi risulta che prima del pensionamento del dott.Infantino e successivamente sotto l’operato del dott.Licata il pronto soccorso non andava male, il problema è stato la mancanza cronica di medici, infermieri ed operatori al pronto soccorso di Canicatti’ non c’entra nulla il primario tranne che sia un santo è faccia i miracoli

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata