Notizie | Commenti | E-mail / 19:43
                    




Sicilia, famiglia si schianta in camper: qualche frattura, illeso bimbo di 6 anni

Scritto da il 13 agosto 2017, alle 06:14 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Un nucleo familiare – marito di 34 anni, moglie di 36 e un loro figlio di sei anni e mezzo – originario della provincia di Ancona, è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto a Giarre, nel Catanese. I tre, in vacanza in Sicilia, erano a bordo di un caravan che, forse per un guasto, si è schiantato contro un muro stradale in pietra lavica, in contrada Miscarello.

L’impatto è stato così violento che il mezzo è andato distrutto. I tre, soccorsi da personale del 118, sono ricoverati nel Trauma Center dell’ospedale Cannizzaro di Catania. L’uomo, trasferito in elicottero, è in codice rosso; mentre la donna e il bambino, condotti nel nosocomio con ambulanze, sono con codice giallo.

Politraumatizzati sono stati sottoposti a visite ed esami strumentali per valutare l’entità delle lesioni: per l’uomo e la donna rilevate prevalentemente fratture agli arti. Tutti e tre i pazienti, riferisce una fonte dell’ospedale Cannizzaro di Catania, sono comunque coscienti e nessuno di loro è in pericolo di vita.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata