Notizie | Commenti | E-mail / 01:04
                    




Canicattì, branco di randagi devasta auto per aggredire un gattino: l’esasperazione di una lettrice (Foto)

Scritto da il 19 agosto 2017, alle 06:58 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo corredato da foto:

 vi scrivo per una segnalazione ,stanotte un branco di cani mi ha danneggiato la macchina , perché un gattino spaventato si è nascosto nel motore, vi scrivo adesso perché me ne sono accorta stasera , andando a buttare la spazzatura sentivo un miagolare provenire dalla mia macchina, aprendo il cofano ho trovato una pallina di pelo spaventata  ho provato a prenderlo ma non ci sono riuscita,e’ scappato,  l avrei portato volentieri a casa mia avendo già un gatto, era troppo spaventato, nel mentre una signora mi ha raccontato che stanotte un branco di 5 cani tra cui uno di loro che comandava , ha rotto tutto il sotto della macchina per cercare di entrare nel cofano per prendere il gattino, vi mando le foto, io amo gli animali in primis mi fanno pena questi randagi però mi chiedo se c era un bambino,? Oltre il fatto del danno che ho avuto nella macchina, bisogna fare qualcosa è un pericolo tutto questo. Grazie mille 

una vostra lettrice..


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, branco di randagi devasta auto per aggredire un gattino: l’esasperazione di una lettrice (Foto)”

  1. Alessia ha detto:

    Signora .. mi perdoni .. ma lei dopo un giorno .. senza essere stata presente … DA PER SCONTATO CHE SIANO STATI I CANI???
    DIREI CHE STIAMO SCADENDO NEL RIDICOLO PIU PURO. Finirà che daremo la colpa ai randagi anche per la mancanza di lavoro.
    E FINITELA PER OGNI STRONZATA DI DARE LA COLPA AGLI ANIMALI! E’ piu facile che gliela abbiano tamponata la macchina.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata