Notizie | Commenti | E-mail / 12:16
                    




Canicattì: Caro Sindaco, c’è posta per te…..

Scritto da il 21 ottobre 2017, alle 06:58 | archiviato in Costume e società, IN EVIDENZA, Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Caro Sindaco Ettore Di Ventura, il video messaggio che abbiamo confezionato è la sintesi delle centinaia di persone con le quali quotidianamente ci interfacciamo,  e loro, non avendo a disposizione lo strumento che abbiamo noi, ci chiedono di interpretare il loro pensiero. E’ un video messaggio che riteniamo essere legittimo, dovuto, necessario. Dopo averlo visto deciderai tu se aprire la busta ( ops) rispondere o meno… noi lo dobbiamo alla città che ci segue e confida sul fatto che sollecitare le discussioni, parlare di temi, di programmi e di prospettive, non sia appannagio solo delle campagne elettorali, ma si possa fare e si deve fare anche quando si è lontani dalle scadenze elettorali…. Siamo fiduciosi e vogliamo credere che tu possa aprire la busta….

 

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



5 Risposte per “Canicattì: Caro Sindaco, c’è posta per te…..”

  1. attento ha detto:

    caro cesare scusa se stavota non condivido il tuo discorso , intanto anche senza assessore al bilancio mi risulta che lo stesso sia pronto per andare in giunta , i ritardi purtroppo comuni alla maggior parte dei comuni sono da ricondurre alla regione che non quantifica mai i trasferimenti , e tuttavia l’assessore e’ organo di indirizzo politico ma redigere il bilancio e’ materia di dirigenti come prevede la bassanini , sul fatto che non sia stato sostituito l’assessore al bilancio a mio giudizio fa bene il sindaco a temporeggiare tenuto conto che la sua e’ una giunta elettorale che va profondamente rivista e aggiustata conseguenza quindi di un azzeramento che per motivi di opportunita’ non puo’ che essere rimandato a dopo le elezioni siciliane per vedere il quadro che uscira’ fuori dalle urne

  2. Nando ha detto:

    Caro attento, il risultato elettorale non c’entra niente, altrimenti: se vincono i cinquestelle cosa fa il sindaco ? Si dimette ? Io l’unica cosa che non perdono al sindaco è avere permesso a due estranei come Di Mauro e Capodicasa di decidere le sorti di Canicattì !! Che delusione ! Canicattì città orfana adottata da padri indegni, siamo il “bordello” della politica, prego accomodatevi pure ci sono voti per tutti……..Un consiglio spassionato, Ettore azzera la giunta e poni al centro l’interesse della nostra città !!!!!!

  3. Buzz lightyear ha detto:

    Se il bilancio è un atto amministrativo faremmo cosa saggia a rinunciare ad una giunta e ad un consiglio comunale. Il bilancio prevede partite vincolate ma ha ampi spazi per orientare le scelte economiche. Tappare le buche è atto tecnico, ma affrontare interventi a favore di imprese, tutela del patrimonio storico o incentivi all’ecoligia non riguarda i burocrati. Ma mi rendo conto che a Canicattì la fiacchezza dell’azione Politica è corposamente sostituita da “ dirigentissimi “ fin troppo coinvolti nelle scelte che dovrebbero invece essere di esclusiva pertinenza politica. Se il sindaco non ha il carisma di attivare quello che la legge ed il buon senso gli attribuiscono, significa che Canicattì può essere gestita solo da un commissario governativo. O da dirigentissimi presenti dappertutto…

  4. lulupu ha detto:

    Quella dell’approvazione dei bilanci è unapecca nazionale a Roma nonostante il parere negativo dell’organo di controllo e verifica il m5S se lo è votato a maggioranza alla faccia del dibattito e trasparenza

  5. Siamo stanchi!!! ha detto:

    Caro Cesare non ti conosco personalmente,ma apprezzo e condivido in pieno le tue parole.La citta’ di Canicatti’ e’ in ginocchio per non dire a terra.I problemi sono immensi a partire dalla viabilita’,randagismo ecc… a finire a quello piu’ serio parliamo dell’ospedale Barone Lombardo di Canicatti’.Nessuno fa nulla per questa citta’,in primis il primo cittadino,e’ inesistente. Alla fine del mandato del Sindaco Di Ventura,al suo posto uno come te e’ perfetto.Questa e’ la mia opinione.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata