Notizie | Commenti | E-mail / 12:17
                    




UCIIM di Canicattì: l’inaugurazione dell’anno sociale 2018 (Foto)

Scritto da il 23 ottobre 2017, alle 06:54 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 Nell’antico e storico Circolo di Compagnia di Canicattì (Associazione che vanta circa 200 anni di storia nel territorio canicattinese) dopo la pausa estiva, è ripresa l’attività dell’Associazione UCIIM di Canicattì con l’inaugurazione dell’anno sociale 2018.

Argomento cardine della serata la presentazione del libro “Laboratorio Culturale Permanente” della socia Prof.ssa Alessia Guccione.

Numerose le autorità presenti in una sala gremita di soci e simpatizzanti UCIIM.

La Presidente Marilena Giglia ha aperto l’anno con calorosi saluti agli intervenuti, ringraziando il Vice Presidente del Circolo di Compagnia Dott. Angelo Barra per la disponibilità ad accogliere l’iniziativa dell’Associazione, i relatori del libro Prof.ssa Alessia Guccione e, lo storico Prof. Salvatore Vaiana.

La Consigliera Nazionale Prof.ssa Simona Iannicelli si è fatta portatrice dei saluti della Presidente Nazionale UCIIM Rosalba Candela e della Presidente Regionale UCIIM SICILIA Chiara Di Prima, ed ha esposto le linee di indirizzo dell’ Uciim per l’anno 2018.

A dare il calcio di inizio di questa nuova partita uciimina è stato il Consulente Ecclesiastico Don Massimiliano D’Auria, il quale si è soffermato sul concetto di condivisione e partecipazione che animano lo spirito associativo dell’Uciim, ad ha impartito poi la Santa Benedizione ai presenti.

La Presidente ha esposto la bozza programmatica delle attività dell’anno, indicando le numerose iniziative a sostegno della professione docente; ha invitato i soci ad avanzare proposte per rendere l’attività programmatica più calibrata alle esigenze di docenti, alunni e famiglie; altrettanta collaborazione è stata richiesta ai Dirigenti scolastici delle scuole del territorio.

La cerimonia entra nel vivo, quando viene presentato l’argomento della serata: l’utilizzo delle TIC (Tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni) nella didattica; la Presidente ha invitato i docenti (adulti significativi) ad utilizzare tali tecnologie come risorsa di condivisione della propria didattica, e a guidare i propri alunni ad un uso critico e consapevole dei social media.

Lo storico Prof. Salvatore Vaiana, dopo aver portato i saluti del Dirigente Scolastico Prof. Vincenzo Fontana , ha illustrato gli eventi culturali realizzati nel proprio Istituto, raccolti nell’ebook “ II.SS Galilei Laboratorio Culturale Permanente” e condivisi, con il Social media Facebook.

L’autrice del libro Prof.ssa Alessia Guccione ha sottolineato l’importanza della condivisione di eventi e iniziative culturali attraverso l’uso di tali social, per analizzare i feedback con gli stakeholder; ha spiegato inoltre che attraverso i like postati all’evento, si individuano punti critici e deboli dell’iniziativa e si procede a ricalibrare la vision dell’Istituto. In tal modo gli alunni vengono resi partecipi della didattica, che non viene imposta dall’alto.

La serata si è conclusa con i saluti e i ringraziamenti della Presidente, che ha invitato tutti a collaborare per la realizzazione di un anno sempre più proficuo di iniziative ed eventi, rivolti alla formazione degli alunni che rappresentano i cittadini del domani.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata