Notizie | Commenti | E-mail / 11:33
                    




Giancarlo Cancelleri colto di sorpresa, non sapeva della sua proclamazione all’Assemblea Regionale

Scritto da il 19 novembre 2017, alle 06:46 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Giancarlo Cancelleri (M5s) non era stato informato che la sua proclamazione come deputato dell’Assemblea siciliana, in quanto primo candidato governatore non eletto, sarebbe avvenuta ieri. Per questo motivo era assente alla cerimonia, durata qualche minuto, in Corte d’appello a Palermo nella quale è stato proclamato il Presidente della Regione Nello Musumeci e il capo dell’opposizione ovvero il candidato presidente sconfitto con la migliore performance. Lo apprende l’Ansa che giustifica così l’assenza. Cancelleri avrebbe chiamato il presidente della Corte, Matteo Frasca, il quale gli avrebbe spiegato che la proclamazione è un atto puramente formale. Nessuno sgarbo istituzionale dunque, caso chiuso. Cinque anni fa fu Rosario Crocetta, appena eletto presidente, a non presenziare la cerimonia di proclamazione durante la quale il presidente della Corte si limita a leggere un breve dispositivo. dopo la cerimonia Musumeci è andato ad insediarsi a Palazzo d’Orleans mentre aveva già incontrato il governo uscente per un passaggio cocnreto delle consegne



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata