Notizie | Commenti | E-mail / 11:48
                    




Canicattì, parcheggio di Padre Gioacchino: appello a chi si è preso il primo pezzo di inferriata…. l’altro pezzo aspetta te…. a natale puoi…

Scritto da il 27 dicembre 2017, alle 15:38 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Avevamo fatto un articolo il 5 di dicembre, sicuri che si sarebbe intervenuto su posto per rimettere le cose al suo posto, magari indagare su chi aveva potuto fare un misfatto del genere…. nulla  di fatto e così è già pronto il secondo pezzo di inferriata. Giace accanto al pezzo mancante pronto per potere essere prevelato. E’ normale che nei giorni di festa ci si riposi e quindi stanno tardando a venirselo a prendere. Abbiamo trovato una cosa alquanto carina, un atto di gentilezza che si facesse trovare un altro pezzo di rinchiera già bello e pronto. Vuoi mettere perdere tempo per tagliarlo, caricarlo etc etc. Così quelli a cui abbiamo fatto l’appello avranno pensato: “ma questi poviri criatura, cosa se ne faranno di un solo pezzo di inferriata, diamo loro il tempo per venirsi a prendere anche l’altro pezzo”. E’ natale e bisogna essere buoni… perchè come si dice.. ” A natale puoi… futtuti l’avutru pezzu quando vuoi…

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, parcheggio di Padre Gioacchino: appello a chi si è preso il primo pezzo di inferriata…. l’altro pezzo aspetta te…. a natale puoi…”

  1. osservatore ha detto:

    Non è cambiato nulla. Sentiamo solo: le risorse economiche sono scarse e quindi zero investimenti.
    Non sono stati nemmeno bravi ad approvare il bilancio in tempi ragionevoli, hanno aspettato la scadenza della proroga per l’approvazione del consuntivo 2016 (dic 2017).
    Hanno venduto beni immobili in totale silenzio invece di scovare gli evasori totali e recuperare i tributi non riscossi.
    Totale immobilismo sulla sicurezza, la città viene stuprata quotidianamente (ci rubano le ringhiere ma anche l’acqua)
    Un programma scarso per il periodo di Natale, il peggiore della storia, e continuano ad amministrare senza programmi.
    Che dire sulla viabilità.
    E noi, continuiamo a subire…..al prossimo uomo GIUSTO.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata