Notizie | Commenti | E-mail / 11:13
                    




Delia, due dipendenti in pensione dal primo gennaio

Scritto da il 3 gennaio 2018, alle 06:48 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Delia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Due dipendenti del comune di Delia sono andati in pensione dal primo gennaio: Lorenzo Patermo responsabile dei servizi di Segreteria e Giuseppe Culmone operatore ecologico.

Lorenzo Patermo è stato collocato a riposo per raggiunti limiti d’età mentre Giuseppe Culmone ha usufruito dell’accesso all’APE.

La cerimonia per i saluti e i ringraziamenti si è svolta nell’aula consiliare del palazzo municipale alla presenza dei due dipendenti comunali collocati a riposo, dei loro familiari, amici e colleghi.

Presenti il presidente del consiglio comunale Tony Di Caro, il segretario generale Fulvio Fontana, le assessore Piera Alaimo e Letizia Strazzeri, gli assessori Calogero Lo Porto e Antonio Gallo e i dirigenti del comune.

Una cerimonia semplice e partecipata dove non è mancato l’attestato di ringraziamento del sindaco per i due dipendenti per l’apporto dato al funzionamento della complessa macchina amministrativa e dei servizi comunali erogati.

<<Sono dispiaciuto – ha detto il sindaco Bancheri – che oggi vengano a mancare altre due unità>>.

Per quanto riguarda l’operatore ecologico Giuseppe Culmone il sindaco ha ricordato che <<ha svolto la sua attività lavorativa in un servizio importante per la collettività, quella della nettezza urbana. Lsuacollaborazione con i colleghi per attenuare le criticità quotidiane del servizio di pulizia dell’abitato è stata utile>>.

<<Con Lorenzo Patermo – ha detto – ho avuto modo di lavorare quasi quotidianamente e mi è stato sempre vicino in tutti questi anni. In particolare nei giorni del mio insediamento per affrontare la difficile e complessasituazione economica e finanziaria dell’ente. E’ statun dirigente sempre attento e disponibile. Pronto a risolvere i tanti problemi che man mano si andavano ponendo, articolati e complessi, con senso di responsabilità, diligenza e professionalità. Una persona umana che ha saputo dare un esempio di collaborazione con l’amministrazione e con i colleghi>>.

Commossi i due dipendenti che hanno poi salutato e ringraziato. Infine il caloro abbraccio da parte dei colleghi e il brindisi augurale.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata