Notizie | Commenti | E-mail / 03:21
                    




Canicattì: Pozzo di contrada Gulfi e affini….. quando ci si avvale della facoltà di non rispondere

Scritto da il 13 gennaio 2018, alle 14:02 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ci si è avvalsi della facoltà di non rispondere alle 27 e più domande che abbiamo formulato a proposito del tiraggio di acqua nei vari pozzi di Canicattì, a partire dal pozzo di contrada Gulfi. Un silenzio assordante, un silenzio arrogante, un silenzio che dice molto più di mille parole. Un silenzio che ci ricorda tanto uno dei personaggi meglio interpretati dal magnifico Alberto Sordi: il Marchese del Grillo quello del “ io so io e voi nun siete un cazzo”

Questo silenzio ci ricorda tanto quel personaggio o forse vuole ricordaci che in questa nostra terrà l’esercizio dell’ omertà va comunque esercitato a futura memoria. Ad essere buoni possiamo invece pensare che non si sa cosa rispondere, non tanto per una preparazione tecnico – giuridica zeppa di lacune, ma al contrario forse perché si sa che a rispondere si sarebbe costretti in qualche modo a dire cose di cui poi si dovrebbe rispondere in altre sedi piuttosto che dinnanzi a una testata giornalistica di provincia.

E quindi “ muti!!!” Muti dobbiamo stare.. nessuna palora dobbiamo dire… profilo basso dobbiamo tenere… sembra la sceneggiatura di uno di quei film… va bè avete capito. Comunque sia il silenzio è sempre d’oro, come recitava un vecchio adagio … oppure per rimanere sul filone cinematografico mi viene il mente “ Il silenzio degli innocenti”  oggi declinabile nel “ Il silenzio degli arroganti”… a chi fareste fare la parte di Anthony Hopkins? E quella di Jodie Foster? Insomma quanti variabili ha il silenzio …. E per rimanere all’interno dei tanti modi di declinare il silenzio, vorrei farvi un’ultima raccomandazione: “mi raccomando , acqua ( di pozzo)  in bocca!” shhhhhhhshhhhhhhshhhhhhhshhhhhhh!!!!

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: Pozzo di contrada Gulfi e affini….. quando ci si avvale della facoltà di non rispondere”

  1. gabriele ha detto:

    Campana ca nun sona a prima vuci
    vol dire ca lu discursu nun ci piaci

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata