Notizie | Commenti | E-mail / 05:26
                    




Questa legge elettorale è stata fatta per la conservazione

Scritto da il 16 gennaio 2018, alle 06:56 | archiviato in Costume e società, Photo Gallery, Politica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Premesso che Bersani, preso com’era dal suo “successo”, non ha chiesto di fare un governo insieme ai populisti, lui, vetero comunista, uomo di scuderia di vecchio stampo e militante della prima repubblica per viverci, ma ha chiesto una alleanza tecnica esterna ( i grillini dovevano uscire ed entrare dall’aula del Parlamento a seconda del voto che si andava a chiedere). QUESTA E’ STORIA DOCUMENTATA DA DICHIARAZIONI FORMALI RILASCIATE DALLO STESSO BERSANI E TRASMESSE SU MAX SCHERMO PER UN MESE NELLA PIAZZA PRINCIPALE DI CALTANISSETTA. Ritengo tuttavia che la vera carta vincente del Movimento, sia ed è stata, la sua posizione di distanza da qualsiasi politica preesistente, del centro destra e centro sinistra, la quale si è resa responsabile del disastro economico e sociale del Paese. Non ultimo per quello che ha fatto Napolitano con i governi Monti-letta-Renzi-Gentiloni, le cui macerie sono tuttora davanti gli occhi di tutti. Se poi Renzi è caduto nella trappola di Alfano, Verdini ed altri fuoriusciti di F.I. dimostra che quello che tutti sanno . La sua non è accreditabile come una politica di sinistra ma più a destra di quella berlusconiana il quale, cavaliere, furbescamente, al contrario di lui, sa toccare le corde dei bisogni della gente e sa come ingannarli una volta raggiunto il suo obiettivo. Renzi e i suoi, non ne hanno azzeccata una (Bail in, Legge Fornero, art. 18, jobs act, legge eletorale) e attraverso una serie inconfutabili di bugie vorrebbe giocarsi l’ultima carta prima di uscire dalla politica per sempre, suo malgrado. Reste un fatto inalienabile, si è preoccupato solo degli interessi dei Poteri forti, della Finanza e delle Multinazionali, del popolo se ne è sempre fregato, e questo suo modo di fare politica, ovviamente, tornava utile anche al re delle tv private il quale ha dato sempre la benedizione al suo operato. Quindi chi ha resuscitato Berlusconi, Grillo che lo ha sempre condannato o Renzi che lo ha cercato per non affondare? Il Popolo Pentastellato non è fatto di dormienti ma di tecnici ed ognuno di loro dimostra tutta la sua pesantezza politica non confondendosi con gli altri, altro che incompetenti ed incapaci o disoccupati! L’ultima cosa immonda che hanno fatto Renzi e compagni è stata la legge elettorale che tecnicamente è stata da tutti condannata quale la peggiore mai avuta, non fosse altro perché era stata studiata a tavolino, con l’unico scopo di non far vincere il M5S, Un progetto idiota che gli si ritorcerà contro e che il popolo ha sventato, che potrebbe anche bloccare il M5S ma tutto a vantaggio della triplice intesa Berlusconi-Salvini-Meloni fatto che a lui, tutto sommato, non dispiacerebbe, alla luce del bottino che raccoglierà alle prossime politiche e nel caso dovesse chiedere asilo politico ad Arcore che è l’ ipotesi più accreditata dagli analisti politici. (a.c.)



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata