Notizie | Commenti | E-mail / 22:57
                    




Canicattì, multiamo ma non puliamo: la segnalazione di una lettrice

Scritto da il 22 febbraio 2018, alle 06:54 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Riceviamo e integralmente pubblichiamo:

Buongiorno vorrei segnalare un ennesimo caso di scorrettezza e di inadempienza del nostro comune.

Stamani era prevista la pulizia del manto stradale in via Piersanti Mattarella e traverse via Monsignor.ficarra, ma come già capitato altre volte nessuna spazzatrice e nessun operatore si sono fatti vivi..(la prova sono i rifiuti e le cartacce varie sparse in giro)

I vigili però, per far fare cassa al comune, sono passati multando le auto (la mia nello specifico era in sosta alle 8.00 sulla via in questione) il verbale non riporta l’orario in cui sono intervenuti per appurare il mio torto.. Non voglio contestare il verbale perché non è questa la sede, mi piacerebbe però  mettere in luce questo atteggiamento ingiusto…

Multiamo ma non puliamo!!!



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



4 Risposte per “Canicattì, multiamo ma non puliamo: la segnalazione di una lettrice”

  1. Giuseppe giardina ha detto:

    Sulla spazzatura ne vedremo delle belle! un mi line e duecentomila di debito con la ditta che fornisce i mezzi. Mi chiedo e chiedo: visto che il costo del servizio e’ a totale carico dei cittadini-utenti, cosa e’ successo? I cittadini non pagano? O se pagano, dove sono andati a finire i soldi?

  2. Canicattinese indignato ha detto:

    Si, è vero…. anche in via Aldo Moro è da giorno 25 gennaio che è stato istituito il divieto di sosta per lo spazzamento e non sono mai venuti a pulire. Un altro modo che stanno usando per fare cassa è quello di fare le multe alle auto che hanno sostato dopo l’EVIDENTE passaggio della spazzatrice. In effetti è più semplice multare un auto senza il proprietario in vista, che multarne una in TRIPLA fila in viale della Vittoria, che potrebbe servire a migliorare la viabilità.

  3. Salvo ha detto:

    Pulizia e ordine pubblico,tema a me molto caro.
    c’è qualcosa che non torna in quest’amministrazione su questi temi…Ad esempio…
    1-perchè l’amministrazione a mezzo del suo corpo di polizia si accanisce contro chi sosta in divieto nei giorni dello spazzamento (presunto),anche se questo non avviene,lasciando le strade invase dalla sporcizia?(nb.non giustifico i trasgressori ma critico solo la condotta dei VV.UU a dir poco schizofrenica).Di contro,però nelle zone retrostanti piazza IV Novembre,e del centro storico nessuno dei VV.UU.passa ad elevare contravvenzioni a chi getta rifiuti fuori orario o a chi sporca gettando rifiuti e defecando a destra e a manca,e cosa ancor piu grave,se qualcuno sporca,l’amministrazione non manda nessuno a spazzare,con il risultato di avere una situazione igienico-sanitaria molto precaria.
    2-nello stesso tempo,prechè il glorioso corpo dei VV.UU.comunali non eleva multe nelle zone antistanti le scuole durante gli orari di ingresso/uscita stando a guardare i tanti genitori che sostano in doppia fila e sotto l’apposita segnaletica?Nello specifico parlo della zona antistante e limitrofa alla scuola Verga di cui la spett.le redazione si sarà sicuramente accorta.
    Non credo fare il Vigile urbano significhi fare le multe a tradimento alle 8 di mattina prima che la gente esca di casa per non farsi vedere,e voltarsi dall’altra parte quando la gente è in sosta in doppia fila sotto un segnale di divieto.

  4. Ma cu mi capisci nenti ha detto:

    Ma il nuovo assessore a la munnizza esiste o è scappato per una lunga latitanza? Ma perché un servizio efficiente come quello dello spazzamento non si fa più? Qua si va di male in peggio, mi vergogno di essere canicattinese. Credo che quello che si dice in giro del sindaco sia tutto vero a questo punto, l’obiettivo è la fine del mese. Sono molto delusa

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata