Notizie | Commenti | E-mail / 12:35
                    




Trading online: scegliere la piattaforma è il primo passo per il successo

Scritto da il 2 marzo 2018, alle 01:02 | archiviato in Economia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si sente molto parlare di persone che riescono a guadagnare cifre molto elevate grazie al trading online. Diventare un trader di successo è una carriera aperta a chiunque desideri intraprenderla, ma si deve comprendere che per avere successo in questo ambito, come anche in molti altri, è necessario dedicarvisi in modo ponderato. Il primo passo per cominciare a fare trading in modo corretto consiste nella scelta della piattaforma. In rete ce ne sono tantissime, considerando esclusivamente quelle legali ed approvate dalla Consob, o da altro organismo di controllo a livello europeo.

Come scegliere la piattaforma di trading
Per scegliere la migliore piattaforma di trading disponibile online è importante capire in cosa differisce un sito da un altro. Infatti non esiste una piattaforma migliore delle altre in assoluto, ognuna può avere caratteristiche più o meno utili, a seconda delle esigenze del singolo trader. Alcuni si fanno guidare nella scelta dall’offerta commerciale dei singoli broker, ma è spesso una decisione poco sensata. La pubblicità infatti evidenzia esclusivamente le caratteristiche positive di una piattaforma di trading, soprattutto i bonus e le possibilità di ottenere dei doni in denaro. Le peculiarità più interessanti riguardano invece il costo da pagare per ogni transazione, la possibilità di prendere parte ad un elevato numero di affari ogni giorno, la velocità nelle transazioni, la presenza di prodotti long term o short term. Tutte queste caratteristiche sono più o meno interessanti a seconda delle proprie esigenze personali e sono quelle che danno un valore aggiunto alla singola piattaforma di trading, rendendola preferibile rispetto alle altre.

Informarsi online
Spesso per capire effettivamente come funziona una piattaforma di trading è necessario avere accesso ad essa. Si tratta quindi di aprire il proprio conto e testare la piattaforma stessa. Visto che non è consigliabile effettuare questo tipo di operazione per ogni singola piattaforma disponibile ci si può anche informare tramite le notizie in merito pubblicate sui siti dedicati al trading online. Ad esempio per quanto riguarda iq option recensioni sono disponibili presso varie fonti, a volte corredate anche dalle opinioni dei trader che hanno già potuto usare la piattaforma di trading di questo broker. Ci si può così fare una precisa idea di cosa offrono i diversi broker, per selezionare quello che ci sembra corrispondere meglio alle nostre principali richieste.

Le peculiarità più interessanti
Non è possibile indicare quali siano le peculiarità di una piattaforma di trading più importanti di altre, dipende da come e quando si intende fare trading. Ci sono però delle caratteristiche di cui è importante valutare la presenza e l’entità. Ad esempio la spesa da affrontare per ogni singola transazione può essere un elemento imprescindibile, soprattutto nel caso in cui tale voce sia particolarmente elevata. Oltre a questo è importante per il trader sapere che la piattaforma prescelta metta a disposizione il trading con asset che ci interessano, come ad esempio valute estere o titoli azionari particolari. L’elemento imprescindibile per la scelta del broker riguarda poi la nostra sicurezza personale: solo i broker autorizzati da un organismo europeo sono sicuri e, soprattutto, legali.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata