Notizie | Commenti | E-mail / 23:14
                    




Avviato presso il Liceo di Istruzione Superiore “Ugo Foscolo” il progetto PON “Non uno di meno”

Scritto da il 5 marzo 2018, alle 07:00 | archiviato in Arte e cultura, Canicattì, Cronaca, Rubriche. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sono iniziati, presso il Liceo di Istruzione Superiore “Ugo Foscolo”, tutti i moduli del progetto Pon “Non uno di meno” autorizzato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il codice identificativo 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-49 (Asse I–  Fondi strutturali europei pon 2014-2020 per la scuola e ambienti per l’apprendimento (FSE- FESR).

Si tratta di un progetto di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico. Obiettivo specifico dell’azione 10.1.1A – è l’intervento di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità, tra cui anche persone con disabilità, azioni di tutoring e mentoring, attività di sostegno didattico e di counselling, attività integrative, incluse quelle sportive, in orario extrascolastico. I moduli sono 8 : due di educazione motoria “Welldance” e “5×5 per un calcio”, uno di orientamento post scolastico dal titolo “Radio beta”, uno di potenziamento della lingua inglese “Sing along, English is fun!!”, tre di potenziamento delle competenze di base di italiano e matematica “Nuovi percorsi @scrittura”, “Maths live 1” “Maths live 2”, ed uno di cittadinanza Italiana ed Europea “Il territorio palestra di cittadinanza attiva”.

In totale sono 200 gli studenti coinvolti,8 gli esperti tra personale interno ed esterno alla scuola, 3 figure aggiuntive, 8 docenti tutors, 1 docente referente per l’attuazione e la valutazione, 1 referente per la pubblicità.

Nello specifico i moduli di educazione motoria cercheranno di contrastare   forme di disagio attraverso sia attività di fitness su base musicale ispirata al ballo sia con la pratica sportiva del calcio a cinque.

Il modulo di potenziamento della lingua inglese, attraverso una selezione di top hits inglesi, aiuterà gli studenti con carenze in questa disciplina a  potenziare le competenze di analisi e decodifica di un testo. I due moduli di potenziamento di matematica hanno come obiettivo quello di realizzare un percorso didattico che consenta di sviluppare competenze matematiche da applicare alla soluzione di problemi quotidiani, il tutto attraverso una metodologia didattica innovativa.

Il modulo intitolato “Nuovi percorsi @scrittura” servirà a potenziare e consolidare le competenze linguistico espressive e logico/critiche attraverso attività di lettura, decodifica, comparazione e produzione di testi

Il progetto di cittadinanza “Il territorio palestra di cittadinanza attiva” propone un percorso didattico per la conoscenza e la tutela dei beni culturali e per promuovere l’etica della responsabilità del patrimonio storico-artistico del nostro paese. In particolare, gli studenti prenderanno in esame “Villa Firriato” splendido esempio di arte liberty. Mentre il modulo di orientamento post scolastico “Radio Beta” in collaborazione con Radio Vela di Agrigento, vedrà impegnati i ragazzi nella realizzazione di una radio libera per lo sviluppo delle competenze comunicative e dell’utilizzo degli strumenti tecnologici. Gli allievi di questo progetto sono stati ospiti della sede Rai di Palermo.

Tutte le attività si svolgeranno in orario pomeridiano e prevedono sia attività laboratoriali che uscite didattiche, la conclusione del progetto è prevista per il mese di maggio 2018.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata