Notizie | Commenti | E-mail / 18:54
                    




MeeTup Grotte5Stelle: Piano Regolatore Generale e Commissione antimafia

Scritto da il 16 aprile 2018, alle 06:48 | archiviato in Politica, Politica Grotte. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il 14 aprile, durante la riunione tecnica chiesta dai tecnici di Grotte per parlare di Piano Regolatore Generale e convocata dal progettista arch. Calì, anche se non in forma ufficiale, si è sfiorata la rissa.

Subito ostile l’atteggiamento del progettista del Piano arch. Calì: “Le spiegazioni tecniche le darò durante il consiglio comunale di lunedì”, svuotando subito di significato il senso dell’incontro.
Un’aula piena di ingegneri, geometri, architetti e semplici cittadini con interessi legati al nuovo PRG, che invece di avere risposte concrete dall’architetto e di poter contribuire a eliminare gli errori palesi e le violazioni di norme presenti nel piano, hanno assistito allibiti, in un crescendo di tensione, ad uno spettacolo indegno che stava sfiorando in una rissa.
Lunedi 16 aprile si riunirà il Consiglio comunale per approvare lo schema di massima del PRG con tutti i suoi errori, violazioni di norme e conflitti di interesse che potrebbero riguardare alcuni consiglieri comunali e lo stesso disegnatore del piano.
 In caso di approvazione il PRG prenderà rapidamente e senza bisogno di raccomandata la strada per la nuova Commissione Parlamentare antimafia che a breve si insedierà a Roma.
MeetUp Grotte5stelle


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata