Notizie | Commenti | E-mail / 05:04
                    




Atletico Campobello di Licata ultima vittoria in attesa dei Play off

Scritto da il 19 aprile 2018, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Atletico Campobello C5 vince 3 a 0 con lo Sporting Soccer Club di Gela è conquista l’accesso ai play off.

Vittoria che per l’Atletico Campobello significa quarta posizione del campionato di serie “C2” ed accesso ai play off per accedere alla categoria superiore. Un cammino a dir poco sbalorditivo quello dell’Atletico Campobello C5. Un gruppo affidato a mister Enzo Fecondo, costruito per vincere e che ha disputato sino ad ora un’ottima stagione classificandosi al quanto posto con 51 punti, frutto di 16 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Tornando alla cronaca della gara, è stata una partita senza storia quella vista al “Tre Torri”. L’incontro è stato sostanzialmente equilibrato nei primi 10 minuti di gioco, durante i quali i due quintetti si sono affrontati a viso aperto. A far pendere l’ago della bilancia a favore dell’Atletico Campobello C5 è stata la tripletta di MIRKO CAGLIA’, che ha messo fine alla partita. Il fischio finale è una esplosione di gioia per i ragazzi di Mister Fecondo per avere vinto la partita in maniera netta e che fa ben sperare per il prosieguo dei play off. 3 a 0 è il risultato finale, che premia la squadra che ci ha creduto fino alla fine. Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi – dichiara Enzo Fecondo – oggi fin dall’inizio hanno imposto il proprio gioco e il proprio ritmo alla partita. A questo punto possiamo dire che abbiamo le carte in regola per fare il salto di categoria, c’è la metteremo tutta per farlo. Affronteremo in trasferta la Vigor San Cataldo che è arrivata seconda a due punti di distacco da noi. Giocare in trasferta non sarà facile, ma la mia squadra ha la personalità e le capacità per disputare una bella partita. In attesa dei play off – dichiara il direttore generale Sebastiano Caizza – che stabilirà la squadra che accederà al campionato di serie C1 e prescindere di come possa andare a finire, si chiude, una stagione per il sodalizio campobellese, dalla quale si deve essere orgogliosi. I 51 punti all’attivo meritano il giusto e meritato risalto, un numero è quanto mai esaustivo per comprendere a pieno il valore di questo campionato. Abbiamo costruito quest’estate un “Roster” di tutto rispetto, abbiamo affidato la guida ad un grande allenatore Enzo Fecondo, a dicembre abbiamo rinforzato la rosa con l’innesto di Mirko Caglià, tutto questo per cercare di vincere il campionato. Non ci siamo riusciti in prima battura ma abbiamo le carte in regola per poterlo fare ancora. L’assiduità negli allenamenti, ben due alla settimana, la maturazione dei giovani, e, soprattutto, la creazione di un gruppo compatto e granitico riuscivano, giornata dopo giornata, a creare i presupposti di un campionato di grande spessore sia tecnico che agonistico. Continua – Sebastiano Caizza – i punti conquistati, le 106 reti segnate, le 60 reti subite, soltanto 5 sconfitte al passivo, la serie di 8 risultati utili consecutivi, sono dati inoppugnabili che danno il giusto “peso” ad una stagione bella ed avvincente che speriamo di chiuderla positivamente. L’aspetto più rilevante di questo risultato sta nell’aver capito, e quindi accettato, che in definitiva il vecchio adagio che asserisce:“il lavoro paga sempre” risponde al vero e che il gruppo che si è creato e fortificato, condividendo principi e speranze comuni, è il “tesoro” più grande, da custodire gelosamente, che una Associazione Sportiva Dilettantistica possa augurarsi di trovare. Avanti Atletico………… il sogno continua.

Ufficio Stampa Atletico Campobello C5

Testo raccolto per la Rete dal reporter Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata