Notizie | Commenti | E-mail / 05:16
                    




Si introduce nell’auto di una donna e le blocca i polsi per rubarle gli anelli

Scritto da il 21 aprile 2018, alle 06:22 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Polizia di Stato di Catania ha arrestato un giovaneAbdoulie Gaye, classe 1999, responsabile del reato di tentata rapina.

Nella mattinata di ieri, a seguito di segnalazione della Sala Operativa di aggressione ai danni di una donna, personale della Squadra Mobile – Sezione Quarta “Contrasto al Crimine Diffuso”, si portava in piazza Giovanni XXIII.

Sul posto, veniva fermato il cittadino extracomunitario che, in base alle prime informazioni acquisite, si era reso responsabile dell’aggressione della donna nel tentativo di rapinarla.

La vittima, in evidente stato di shock, riferiva agli agenti che, mentre attendeva il marito a bordo della propria auto, l’uomo di origine gambiana, si era introdotto all’interno della vettura e, minacciandola, le bloccava i polsi, al fine di impossessarsi degli anelli che indossava.

Le grida della donna, che nell’occasione riportava alcune ferite, attiravano l’attenzione del marito il quale bloccava l’aggressore fino all’arrivo degli uomini della Squadra Mobile.
Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito nella casa circondariale di Catania – piazza Lanza.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Si introduce nell’auto di una donna e le blocca i polsi per rubarle gli anelli”

  1. Rosario ha detto:

    Complimenti al marito della Signora, adesso questo soggetto andrebbe espulso immediatamente.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata