Notizie | Commenti | E-mail / 05:19
                    




Canicattì: grandi campioni senza campo ( non quello del cellulare)

Scritto da il 3 maggio 2018, alle 19:59 | archiviato in Bar dello sport, Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Rubriche, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I ragazzi della juniores Canicattì vincono per la seconda volta il campionato e si confermano la squadra più forse in Sicilia. Un vero orgoglio canicattinese. Tra l’altro il prossimo anno saremo costretti a giocare in quello che nell’ambiente calcistico regionale, chiamano” il campo di patate”. Mi sono sentito poco fà al telefono con l’uscente presidente Sandro Giglia  e abbiamo commentato lo spettacolo indecoroso che offriamo alle squadre e ai tifosi che ospitiamo, accogliendoli in una struttura degna delle periferie dei villaggi reconditi dell’Africa. Il presidente commentava come in due anni non si sia stati capaci di smuovere una sola foglia nell’ambito di un riammodernamento dello stadio. Un periodo di decadenza assoluto per una città costretta a subire l’inerzia di chi non ha spunti di orgoglio, di chi non riesce a dare una direzione, una prospettiva. In tutto questo un gruppo di imprenditori e una squadra di ragazzi straordinari hanno compiuto un miracolo. Lo stadio come le strade, come la viabilità, come la pulizia, come l’inferriata di via on Giglia e come il portone di palazzo Stella… sembrano seguire un unico stile. Grandi i juniores canicattinesi che probabilment e un’altranno andranno a giocare nel campo ( e non di patate ) di Ravanusa… Insomma campioni senza campo…e non intendiamodire  che il cellulare non prende.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata