Notizie | Commenti | E-mail / 16:49
                    




Canicattì: entrata sud, ci fate sapere da dove prendete per non accorgervi delle condizioni in cui versa? ( GUARDA FOTOGALLERY)

Scritto da il 14 maggio 2018, alle 08:28 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il reportage fotografico abbinato a questo articolo basterebbe di suo a raccontare la pericolosità di questo tratto di strada così importante e così trafficato. Quella oramai non è più una strada , ma un percorso ad aostacoli destinato a qualche tragedia. Se provate a stare una mezz’oretta da quelle parti o provare a percorerla a piedi vi vendereste conto di cosa stiamo parlando . Un tratto di srtada abbandonato a se stesso, testimoniato dai delimitatori laterali completamente coperti dalle erbacce alte due metri, la tabella che indica il nome della strada intitolata al Giudice Saetta, sembra quella di una pescheria chiusa degli anni 70, arrugginita, trascurata. Il modo peggiore per ricordare la memoria di un grande uomo. L’asfalto non riusciamo a descriverlo. Le auto in velocità spesso nel tentativo di evitare punti che danneggerebbero l’auto , cambiano repentinamente corsia, mettendo in pericolo oltre che la loro incolumità, anche quella di chi sopragiunge nella corsia opposta. La domanda è: ma nessuno di questi numerosi tecnici che gestiscono la nostra città , passa dal quel tratto di strada? Nessuno dei dirigenti profumatamente pagati e premiati si è mai chiesto se vi sono iniziative nei confronti di chi è deputato a curare la sicurezza di quel tratto di strada? Se avete carte che testimoniano il vostro interessamento a quanto fin qui descritto, fatecele avere… se non avete nulla, non giratevi dall’altra parte, potrebbe sopraggiungere un’auto che cambia repentinamente corsia…..

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: entrata sud, ci fate sapere da dove prendete per non accorgervi delle condizioni in cui versa? ( GUARDA FOTOGALLERY)”

  1. angelo ha detto:

    In tempo di elezioni tutti amici e promesse a mai finire………..ma non cè bisogno che lo dico io………al momento dei fatti……….tutto dimenticato, comunque con tutto ciò che a Canicattì molte cose non vanno come devono andare, noto che ci sono cittadini che sostengono a spada tratta il Sindaco (beati VOI), ma come si fà a stare in silenzio, a non voler sapere cosa stà succedendo a Canicattì???? Girgenti Acque, ditta Catanzaro, strade distrutte, discariche abusive a cielo aperto,quelle 2 aree verdi che abbiamo mi riferisco alla villa comunale e un piccolo parco giochi di via Pertini abbandonate, vedendo questo reportage di foto mi viene da dire una cosa : MA IL CLIENTELISMO A QUESTO CI PORTA, a diventare SORDI, CIECHI E MUTI, i Consiglieri Comunali di opposizione spero facciano sentire la loro voce, ma forse non è sufficiente. Non è una battaglia del singolo che vuole delle risposte, ma deve essere una battaglia di TUTTI sul sapere cosa stà succedendo…………..A vero dimenticavo il ragionamento di LU CANIATTINISI: CHI M’INTERESSA A MIA………..IU MI FAZZU LI FATTI MIA E COMU VENI SI CUNTA.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata