Notizie | Commenti | E-mail / 08:21
                    




Arrestato il 26enne specializzato nella truffa dello specchietto

Scritto da il 24 maggio 2018, alle 06:18 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 I poliziotti di Caltanissetta hanno arrestato un pregiudicato catanese di 26 anni, poiché colto in flagrante nella truffa aggravata ai danni di un pensionato nisseno.

Stamattina due equipaggi sono intervenuti in via Ernesto Vassallo, dove era stata segnalata la cosiddetta truffa dello specchietto. Un anziano con la propria Renault Clio era stato affiancato da una Lancia Ypsilon condotta da un giovane, che lamentava di aver subito la rottura dello specchietto della propria auto per colpa di una manovra maldestra dell’anziano e chiedeva di essere risarcito.

Il pensionato, nonostante non fosse molto convinto di aver arrecato il danno, ha spiegato di non avere la somma di denaro richiestagli e di doversi recare presso lo sportello bancomat del proprio istituto di credito per prelevarla. Il proprietario della Lancia si è offerto quindi di accompagnarlo e insieme sono andati in banca.

I due sono stati intercettati dagli agenti quando hanno fatto ritorno in via Vassallo. Perquisendo la Lancia Ypsilon i poliziotti hanno sequestrato un’altra ingente somma di denaro, probabile provento di analoghe truffe. Sul conto del Fiaschè, che annovera numerosi precedenti penali per analoghi episodi di truffa, gravano diversi provvedimenti di divieto di far ritorno in diversi comuni siciliani a causa della sua condotta.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata