Notizie | Commenti | E-mail / 23:47
                    




Campobello di Licata, parte il “Divina…Festival” 2018

Scritto da il 5 luglio 2018, alle 06:58 | archiviato in Arte e cultura, Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo il successo del “SiciliaFestival Libero Teatro Uilt”, che ha visto esibire le migliori compagnie teatrali uilt Sicilia, nell’incantevole scenario notturno della “Valle della Divina Commedia” di Campobello di Licata, le associazioni Helios Artisti Associati, Il Covo degli Artisti, l’Athena Club, l’Acsi, la Uilt Sicilia, col patrocinio del Comune di Campobello di Licata, nell’ambito delle iniziative inerenti la valorizzazione del territorio e del patrimonio artistico locale, propongono al pubblico un cartellone di spettacoli teatrali che avranno luogo presso la “Valle della Divina Commedia” dal 6 luglio al 10 agosto. La direzione artistica è stata affidata a Lillo Ciotta.

Il “Divina…Festival” 2018 ospiterà alcune tra le migliori compagnie teatrali che allieteranno le serate estive degli amanti del teatro di Campobello di Licata e delle altre città limitrofe.

Ad aprire la kermesse venerdi 6 luglio sarà la compagnia teatrale “Medea” di San Cataldo, che porterà in scena la commedia brillante scritta e diretta da Ivan Giumento “Il Diavolo e l’acqua Santa”. A seguire venerdi 13 luglio la compagnia “Caos” di Porto Empedocle con “Non è vero, ma ci credo” di Peppino De Filippo per la regia di Renato Terranova, mercoledi 18 luglio la compagnia “Le maschere” di Agrigento con “Pipino il breve” di Tony Cucchiara per la regia di Pippo Crapanzano, martedi 24 luglio la compagnia “L. Capuana” di Campofranco con “Cincu fimmini e un tarì” scritto e diretto da Pino Giambrone, venerdi 27 luglio “serata evergreen” con la compagnia “Piccolo Teatro Unitre” di Canicatti in “Lu funerali di Pasquali Miciolla” scritto e diretto da Salvatore Castellano, venerdi 3 agosto la compagnia “Porta Vagnu” di Sciacca con “Ma che sorpresa” scritta e diretta da Vincenzo D’Asaro, martedi 7 agosto la compagnia “Aromi di Sicilia” di Cattolica Eraclea con “Annata Ricca Massaru Cuntentu” per la regia di Francesco Colletti, venerdi 10 agosto “La notte delle Stelle” con “Shabby & Co.” e Tano Avanzato che, in notturna, guiderà il pubblico nella “Valle della Divina Commedia”.

Lillo Ciotta, direttore artistico: grazie all’esperienza maturata l’anno scorso ed alla richiesta di molti spettatori di ripetere la rassegna anche quest’anno, ci siamo sentiti in dovere di far nascere il “Divina…Festival”, con lo scopo di promuovere la Valle della Divina Commedia e di allietare le serate estive   del nostro pubblico con spettacoli proposti da compagnie amatoriali di ottima qualità. Sarà una festa dedicata al teatro, ma sarà soprattutto un momento di aggregazione e di contatto tra gli amanti del teatro e le compagnie provenienti da varie città della Sicilia che avranno modo di apprezzare il patrimonio artistico, ambientale e culturale del nostro territorio.

Ci auguriamo che l’iniziativa venga apprezzata e soprattutto partecipata da più persone possibili.

Il nostro sentito ringraziamento va al sindaco Giovanni Picone, a tutta l’amministrazione comunale, ai loro collaboratori e dirigenti che hanno fatto di tutto affinché l’iniziativa potesse andare a buon fine.

Un grazie caloroso va alle compagnie teatrali che ci onoreranno con la loro partecipazione e a quanti, in vari modi, ci stanno aiutando per affrontare le spese vive e incomprimibili, indispensabili per la realizzazione del festival.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Campobello di Licata, parte il “Divina…Festival” 2018”

  1. Tari + 32% ha detto:

    Il vero teatro è vedere l’opposizione inerme e passiva di fronte ad una amministrazione che continua a tartassare il contribuente. Consiglieri della minoranza, svegliatevi e alzate la testa! Le varie commedia e gli spettacoli promossi e patrocinati dal sindaco sono solo il tentativo di assopire i cittadini, fumo negli occhi.

  2. Soddisfatto ha detto:

    Mai frase più appropriata: ogni popolo ha il governo che si merita, godetevelo.

  3. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Tutto giusto !
    Ma da soli non ci vanno . Qualcuno ce li manda !

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata