Notizie | Commenti | E-mail / 06:08
                    




Stabilizzazione di oltre 70 medici all’Asp: soddisfazione dell’Ordine di categoria

Scritto da il 11 luglio 2018, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Agrigento, presieduto da Giovanni Vento, esprime compiacimento e plauso per la recente stabilizzazione di oltre settanta medici operata dall’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento.

Lo stesso Ordine dei Medici agrigentino afferma: “Tale piano di assunzioni a tempo indeterminato consente sia il potenziamento in forma stabile dell’organico che assicura servizi sanitari principalmente nell’area ospedaliera, sia l’abbandono dello stato di precarietà occupazionale che hanno avuto fino a pochi giorni fa i medici stabilizzati.

Il presidente Vento, nei diversi incontri avuti con i vertici dell’Azienda sanitaria Provinciale aveva già affrontato e aveva sollecitato la questione attinente la stabilizzazione, richiedendone una celere risoluzione, così come avvenuto dallo scorso primo luglio. L’esecutivo dell’Ordine, ancora nell’ambito di una fattiva collaborazione, auspica il recupero sicurezza delle sedi dove è prestato il servizio di continuità assistenziale e nei presidi di Pronto Soccorso”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata