Notizie | Commenti | E-mail / 09:10
                    




Il misterioso boato di Ustica: pescatori vedono una colonna d’acqua che si alza dal mare

Scritto da il 15 agosto 2018, alle 06:28 | archiviato in Ambiente, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Scattano i controlli e i divieti nell’isola di Ustica dopo alcuni fenomeni che si sono verificati in questi giorni: un boato è stato avvertito nella zona del porto a Cala Santa Maria questa mattina e alcuni pescatori hanno visto anche una colonna d’acqua che si alzava. Sono scattate le indagini e la zona è stata interdetta da carabinieri e capitaneria di Porto per le immersioni.

Dall’altro lato dell’isola nella zona della piscina naturale a due passi dal faro il sindaco Salvatore Militello ha emesso un’ordinanza di divieto di balneazione.

“Abbiamo notato una crescita di alghe non normale per il periodo e un intenso odore di zolfo – dice il sindaco – Sappiamo che Ustica è un’isola vulcanica e per questo ho già incaricato alcuni tecnici di verificare cosa sta avvenendo attorno all’isola. Sono in contatto anche con l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia per cercare di comprendere se hanno rilevato qualche piccola scossa nella zona del porto dove diversi residenti mi hanno raccontato del boato e dell’acqua che si sarebbe alzata dal mare”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata