Notizie | Commenti | E-mail / 13:23
                    




Aumentare la visibilità del brand durante un evento aziendale: come fare?

Scritto da il 23 agosto 2018, alle 13:19 | archiviato in Economia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Per un marchio non è sicuramente facile raggiungere un elevato livello di visibilità e di attenzione da parte dei consumatori. È necessario infatti riuscire ad emergere distinguendosi dalla concorrenza e aumentare così sempre più la “brand awareness”, ossia la riconoscibilità del brand. Un evento aziendale può essere un ottimo strumento per potenziare questo aspetto, in quanto migliora la percezione del marchio da parte dei partecipanti, che di conseguenza lo ricorderanno anche più facilmente. Come fare quindi per aumentare al massimo la visibilità del brand nel corso di un evento aziendale?

 

Coinvolgimento sui social e pubblicità tramite oggetto

 

Per ottimizzare questo aspetto specifico durante un evento aziendale bastano due semplici passaggi, che coinvolgono i partecipanti in due modi differenti.
Tutti siamo ormai consapevoli del grande potenziale che hanno i social al giorno d’oggi, e per far distinguere il brand dal resto dei competitor bisognerà puntare prima di tutto su questi. Bisognerà però fare particolare attenzione alla propria nicchia di pubblico, così da attuare delle strategie che siano davvero efficaci. Una delle tendenze più valide e utili in ogni caso è quella delle dirette video su Facebook e delle stories su Instagram. Questi strumenti permettono infatti di aumentare moltissimo l’engagement e il coinvolgimento del pubblico, ma non solo: l’evento aziendale potrà essere seguito anche da chi non è presente di persona, espandendo in maniera notevole la copertura del target.

Oltre al lato virtuale andrà però curato anche quello più “tangibile”: un’ottima idea è ad esempio quella di distrubuire ai partecipanti dei gadget personalizzati, ormai ordinabili anche in rete. Oggetti promozionali come penne, matite e borse consentono infatti di accrescere la visibilità del marchio grazie alla loro utilità nella vita quotidiana, agendo come una pubblicità continua. Attenzione però alla qualità e all’effettiva utilità dell’oggetto scelto: un articolo che non verrà utilizzato perché non di uso comune o di qualità scadente annullerà tutti gli sforzi fatti in questo senso.

 

 

Misurare l’awareness del marchio

 

Un altro aspetto importante da considerare è la valutazione dei progressi fatti in quest’ambito: come misurare l’awareness del brand? Oggi il digitale mette a disposizione numerosi tool per poter misurare concretamente la brand awareness del marchio. Un esempio potrebbe essere Google Analytics, che misura il bounce rate e altre metriche molto utili. Così facendo si potranno quindi ottenere molte importanti informazioni sui comportamenti del pubblico che visita ad esempio il sito aziendale. Molto utili in questa prospettiva sono gli Insights di Facebook, che presentano dati e statistiche fondamentali per monitorare l’andamento della pagina. È bene quindi tenere sempre d’occhio queste informazioni, soprattutto durante e dopo l’evento, per avere un’idea della portata che ha avuto in termini di awareness.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata