Notizie | Commenti | E-mail / 16:05
                    




Grotte, 5 Stelle: mistero sulle dimissioni dopo solo 2 mesi di un assessore

Scritto da il 14 settembre 2018, alle 06:52 | archiviato in Politica, Politica Grotte. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Rimarrà il dubbio su ciò che è accaduto e sulle cause che hanno portato l’assessore a rassegnare le dimissioni.

Non abbiamo fatto in tempo ad apprezzare le doti della giunta “qualificata e competente” del Neo Sindaco pro tempore Alfonso Provvidenza. La stessa che sarebbe dovuta durare in carica per l’intero mandato, cinque anni, perde il suo primo componente dopo pochi mesi.

Sarà retorico, ma “ve lo avevamo detto” durante la campagna elettorale. Il “civicone” a sostegno dell’attuale Sindaco non è altro che un accordo elettorale che da frutto a spartizioni di poltrone e non ad un progetto politico:

ne è la prova lampante il bilancio appena approvato, un documento di programmazione vuoto di contenuti, nel quale l’unico “valore” è quello algebrico.

Questa sostituzione in giunta, mentre ancora si attende il conclave del Pd, non è altro che la prima di una lunga serie.

Le dimissioni sono un chiaro sintomo di malessere interno e frizioni che danno adito a cattive interpretazioni e “nefaste” conclusioni.

Il Movimento 5 Stelle, nonostante  siede ai banchi dell’opposizione, continuerà ad operare per migliorare Grotte.

La nostra città, sofferente dal punto di vista economico e demografico, non può sopportare altri 5 anni senza programmazione e tutela per i più deboli in favore dei pochi soliti noti.

Noi ci siamo sempre a fianco dei cittadini e per il bene di Grotte

 

MeeTup Grotte5Stelle


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata