Notizie | Commenti | E-mail / 10:56
                    






Agrigento, il ragazzo suicida aveva lasciato il suo ultimo saluto su di un forum

Scritto da il 13 giugno 2010, alle 04:15 | archiviato in Cronaca, Cronaca provincia, Photo Gallery, Provincia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0.

Salvatore, il ragazzo suicida ieri ad Agrigento, ha deciso di lasciare un ultimo messaggio ai propri amici sul forum  che amministrava “FUCH!!”  ( http://fuch.forumfree.it/?t=48703693 ),  prima di uscire di casa e gettarsi dal viadotto Morandi.

Come nick aveva scelto quello di ~Satan~ , fanno riflettere le sue  forti parole e la sua analisi della società in cui viviamo, ma tutto ciò non giustifica questo gesto, la vita è sacra e bisogna rispettarla, i momenti difficili vengono attraversati da tutti nessuno escluso, ma questi momenti si superano con l’aiuto e la comprensione degli altri, in famiglia, con degli specialisti, nei luoghi d’istruzione e con la fede per chi professa un credo religioso.

Così come fa riflettere un commento lasciato da un suo amico sul forum:

hai detto bene, standogli vicino. Ma per quanto gli potevamo stare vicino, nessuno di noi è di agrigento, nessuno di noi poteva recarsi lì e fermarlo fisicamente. Questo è l’unico limite.

Di seguito il messaggio del giovane:

E’ il momento.No,non era uno scherzo.Chi se ne frega,magari direte.Ma nessuno obbliga nessuno a leggere.Mentre chi è interessato può continuare con la lettura.Arrivano momenti nella vita dove bisogna prendere scelte importanti.Dove,ahimè,vengono fuori domande con risposte che non vorresti mai sentire.Per questo invidio molto le persone sceme,che non pensano.”Spensierate” e libere da ogni concetto.Perchè chi pensa,come me,arriva a farsi domande che risultano impossibili da prendere positivamente:cos’è la chiesa e perché prende tutti quei soldi?secondo quale criterio logico/umanitario persone e persone muoiono ogni anno in Africa?Perchè io dovrei partire la mia esistenza senza un braccio?Cieco?Sordo?Perchè sono disoccupato se sono laureato?Mentre ci sono persone incompetenti al governo?Mentre calciatori,piloti F1 guadagnano milioni e milioni di euro?Sono forse “inferiore” a loro?Le domande potrebbero essere infinite,ma finirei per annoiarvi troppo.L’uomo preferisce “apparire” piuttosto che “essere”.Preferisce non pensare ai problemi.I problemi non esistono e non sono di sua competenza.La verità è che quando un uomo ha sprecato involontariamente e volontariamente la propria vita,la verità è che quando un uomo comincia a vedere cos’è realmente il mondo nonostante la disinformazione di massa,la verità è che…mancano stimoli.Motivazioni per andare avanti.E nasce una forte disperazione che ti fa disprezzare tutto e tutti.Ma più che altro te stesso e la tua condizione.La verità è che sei solo un burattino perché la tua anima ti ha già abbandonato da tempo.E vaghi solo attraverso i fili della società.Ma se ti isoli?Ti isoli dalla società?Resti soltanto un manichino inutilizzabile.Cos’è una vita infelice se non un fiore senza petali,una cosa totalmente inutile.Non odio il mondo e neanche dico sia sbagliato.Io non sono nessuno.Non sono un supereroe.Non sono Dio.Per giudicare se il mondo gira bene o gira male.Ma nel profondo del mio essere,dove noto che la rassegnazione ha preso ormai posto alla reazione,posso nel mio piccolo dire che io sono sbagliato per il mondo.E ciò che è sbagliato va eliminato.Cancellato.Sono un folle,un pazzo probabilmente.Ma nonostante ciò me ne vado fiero.Nonostante i miei 1000 rimpianti.Fiero di avere avuto degli ideali.Aver avuto un cervello,un’intelligenza.Fiero di non aver appoggiato una società dove molti si prostano solo per far gruppo,per non venire isolati.Fiero di aver avuto un animo e di non essere mai stato manovrato da nessuno.Forse troppo buono all’apparenza.Forse troppo “coglione” mi definirei io.Troppo “educato”.Perchè anche una goccia di rugiada ha nel suo interno residui di odio.Non mi resta che raggiungere il ponte dei suicidi di Agrigento.E non vi devo spiegare il perché del nome.Con la speranza che non finisca in coma.Che non soffra molto.Perchè ho già sofferto abbastanza credo.Perchè non meritavo questa fine.Sono comunque contento di avervi conosciuto perché siete delle persone libere,aperte.Splendide davvero.Non vi dico che vi voglio bene,perché non lo voglio.Ma vi auguro la vita migliore possibile.E soprattutto vi esorto a non mollare mai se avete la convinzione in voi stessi che anche un minimo la vostra vita è bella.Io purtroppo non avrei potuto dire lo stesso.Una domanda mi ha distrutto negli ultimi 2 anni.Una domanda che continuava ogni mattina a scorrere nel mio cervello :”In queste condizioni,in questo mondo,in questa tua vita…vale ancora la pena di vivere?Ha un minimo di senso la tua vita?”.E non sono mai riuscito a dire si.Neanche costretto.Nessun motivo.Spesso la gente ci chiama vigliacchi,perché scappiamo dal mondo.Io dico che i vigliacchi sono quelle persone,che nonostante tutto combattono pur sapendo che la loro vita è e sarà un completo fallimento.Perchè non hanno il coraggio di uccidersi.E cercano di fingere a loro stessi di vivere, quando invece sono morti da tempo.Vivere vuol dire divertirsi.Vivere vuol dire usare il tempo per rendere la propria vita felice.Vivere vuol dire sentire l’aria come fonte insaziabile per il proprio corpo.Vivere è vita,non sofferenza.Mi raccomando:Kida,Presidente,Effy,Pive,Perin,Soma,fate del vostro meglio per rendere una vita felice a voi e soprattutto ai vostri eventuali figli.Io ho fallito e comunque vada per me,purtroppo, è inesorabilmente…

Game Over

Una giovane vita spezzata dal forte peso della disillusione, dalla realtà in cui viviamo e dall’impotenza di non poter far nulla per cambiare le cose, non è questa la soluzione, ai nostri figli è stata tolta la speranza di credere in un mondo migliore ?

Parliamo con loro, combattiamo insieme a loro e non lasciamoli mai da soli.

Non sarà il mettere in sicurezza il viadotto Morandi a evitare queste tragedie ma il dialogo con le nuove generazioni che pian piano si allontanano e si isolano sempre più.

[nggallery id=13]

foto agrigentoflash



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Commenti chiusi


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata