Notizie | Commenti | E-mail / 03:56
                    






Naxos Cup 2010 – 17° Campionato: la finale è Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona

Scritto da il 31 luglio 2010, alle 20:20 | archiviato in Altri sport, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0.

Sarà il terzo atto della sfida infinita tra Chateau d’Ax Tradeco Urbino e Sicilconad Rio Bum Bum Aragona a decretare la formazione vincitrice della Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Sand Volley 4×4 Serie A Femminile.
Le formazioni di Moramarco e Todorov, dopo essersi già affrontate nella finale della Supercoppa (in cui hanno prevalso le siciliane) e della Coppa Italia (vittoria delle marchigiane), incroceranno le armi ancora una volta domani pomeriggio (fischio d’inizio alle 18.00) nella finale della Naxos Cup 2010 per vedere chi succederà nell’albo d’oro alla Scavolini Pesaro trionfatrice nella scorsa stagione.
Questo il verdetto delle semifinali andate in scena quest’oggi alla Naxos Beach Arena nelle quali Urbino e Aragona hanno sconfitto rispettivamente Scavolini Pesaro e LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia dimostrando ancora una volta il proprio elevato livello di gioco.
Vittoria più sofferta quella della Chateau d’Ax Tradeco che, trascinata dalla solita devastante Sorokaite, ha dovuto cedere un parziale prima di dilagare nel tie break e aggiudicarsi il derby con la Scavolini di coach Solforati. Sono bastati due soli set invece alla Sicilconad Rio Bum Bum Aragona per avere la meglio di una Sirio Perugia che probabilmente ha pagato la fatica delle gare giocate in mattinata quando aveva conquistato il pass per le semifinali vincendo il girone a tre con Steel Cover Verona e Rebecchi Bakery Piacenza.
Domani, dunque, la giornata conclusiva della Naxos Cup 2010: in campo anche le telecamere di Sky Sport che seguiranno ogni attimo delle finali per il bronzo (alle 16.30) e per il titolo. Domani mattina, con fischio d’inizio alle ore 11.00, spazio invece alla finale 5° – 6° posto che vedrà di fronte Steel Cover Verona e Rebecchi Bakery Piacenza.

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
I risultati delle semifinali
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Scavolini Pesaro 2-1 (15-11; 13-15; 15-5)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-7; 15-7)

Il programma delle finali di domenica 1 agosto
Ore 11.00
Finale 5° – 6° posto:
Steel Cover Verona – Rebecchi Bakery Piacenza
Ore 16.30
Finale 3° – 4° posto
Scavolini Pesaro – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia
Ore 18.00
Finale 1° – 2° posto
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona

Gli arbitri designati: Loredana Caspanello (Siracusa), Patrizia Pignataro (Roma), Tiziana Solazzi (Rimini), Walter Stancati (Rende), Silvano Valeriani (Roma), Marco Zavater (Roma). Supervisor: Giampiero Perri (Roma).

I risultati delle altre gare di sabato 31 luglio
Girone d’accesso alle semifinali
Steel Cover Verona – Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-13; 15-9)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Rebecchi Bakery Piacenza 2-1 (14-16; 15-10; 15-9)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Steel Cover Verona 2-1 (17-15; 8-15; 15-11)

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
Gli appuntamenti
Questi gli appuntamenti su Sky Sport 2 per la Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4: mercoledì 4 agosto alle ore 23.00 andrà in onda la finale 3°- 4° posto, mentre venerdì 6 agosto alle ore 23.00 spazio alla finale 1° – 2° posto, sempre con la telecronaca di Roberto Prini.
Sul web è possibile seguire la Naxos Cup 2010 con aggiornamenti dei risultati, le splendide photogallery firmate Rubin X LVF, curiosità e retroscena, sul sito della Lega Pallavolo Serie A Femminile www.legavolleyfemminile.it e sulla pagina Facebook della Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
L’Albo d’oro
1994 Fincres Roma (Solazzi, Turetta)
1995 Olimpia Teodora (Bertini, Gattelli)
1996 Pantravel Bari (Cataldo, Calabrese, Nascimento, Parenzan, Ricci)
1997 Idrosalt Cislago (Bettas, Manzoni, Mariani, Poser, Seragiotto)
1998 Biasia Vicenza (Lombardi, Mazzoli, Paggi, Saporiti, Wiegers)
1999 Romanelli Firenze (Cervera, De Luca, Medeiros, Oliveira, Toldo)
2000 Goldnet Vicenza (Alves Gomes, Celani, Costa De Conceicao, Dirickx, Paccagnella)
2001 Romanelli Firenze (Costa De Conceicao, Mari, Poggi, Savostianova, Wagner)
2002 Cia Minetti Vicenza (Costa De Conceicao, Folle, Mari, Paccagnella, Rosso)
2003 Medinex Modena (Cicolari, Golinelli, Piacentini, Serena, Wagner)
2004 Pema Corplast Corridonia (Alberghini, Cella, Ferranti, Giogoli, Vecchi)
2005 Ecotech Volley 2002 (Forlì De Moraes, Moreno Pino, Petrucci, Poli, Vecchi)
2006 Nissan Aragona (Boteva, Costa De Conceicao, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Parisi)
2007 Rio Yachting Aragona (Boteva, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Licciardello, Lo Iacono)
2008 Atelier Dolce Vita Santeramo (Arnoldi, Bocca, Cella, Peluso, Sestini)
2009 Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
La formula
Le sei squadre partecipanti hanno giocato da martedì 27 luglio fino a venerdì 30 secondo la formula del girone all’italiana con partite di andata e ritorno. Al termine è stato formato un ranking dal 1° al 6° posto. Le prime tre formazioni classificate sono qualificate per le semifinali, mentre le formazioni dal 4° al 6° posto disputeranno un girone di qualificazione con gare di sola andata che darà l’accesso alle semifinali. Nel pomeriggio di sabato si giocheranno le gare di semifinali. Nella giornata di Domenica 1 agosto si disputeranno tutte le finali.
Le partite della fase a girone unico sono disputate con la formula dei due set vinti su tre, dove ogni vittoria per due set a zero assegna tre punti in classifica, ogni vittoria al tie-break due punti, ogni sconfitta al tie-break assegna 1 punto. Le gare ad eliminazione diretta saranno ugualmente disputate con la formula dei due set su tre con punteggio per i primi due set a 15, con limit point a 21, ed il terzo set con punteggio a 15, senza limit point.

Naxos Cup 2010 – 17° Campionato Italiano Sand Volley 4×4 Serie A Femminile
I risultati della fase preliminare
Martedì 27 luglio
Steel Cover Verona – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (9-15; 7-15)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Scavolini Pesaro 1-2 (10-15; 15-12; 8-15)
Rebecchi Bakery Piacenza – Chateau d’Ax Tradeco Urbino 1-2 (11-15; 15-13; 13-15)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-8; 15-9)
Scavolini Pesaro – Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (16-14; 15-12)
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Steel Cover Verona 1-2 (15-4; 8-15; 9-15)
Mercoledì 28 luglio
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Steel Cover Verona 1-2 (15-12; 14-16; 7-15)
*Rebecchi Bakery Piacenza – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 2-0 (15-0; 15-0)
*risultato omologato dalla Commissione Esecutiva in campo
Scavolini Pesaro – Chateau d’Ax Tradeco Urbino 0-2 (15-17; 12-15)
Steel Cover Verona – Rebecchi Bakery Piacenza
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – Scavolini Pesaro 2-0 (15-12; 15-4)
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-7; 15-11)
Rebecchi Bakery Piacenza – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 0-2 (14-16; 12-15)
Scavolini Pesaro – Steel Cover Verona 1-2 (13-15; 15-11; 14-16)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – Chateau d’Ax Tradeco Urbino 2-0 (15-5; 15-7)
Giovedì 29 luglio
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – Steel Cover Verona 2-0 (15-9; 15-11)
Scavolini Pesaro – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-1 (13-15; 15-10; 15-9)
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-8; 15-12)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (17-19; 7-15)
Rebecchi Bakery Piacenza – Scavolini Pesaro 0-2 (12-15; 7-15)
Steel Cover Verona – Chateau d’Ax Tradeco Urbino 0-2 (14-16; 11-15)
Venerdì 30 luglio
Steel Cover Verona – LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 1-2 (14-16; 15-9; 13-15)
Sicilconad Rio Bum Bum Aragona – Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-6; 15-7)
Chateau d’Ax Tradeco – Scavolini Pesaro 2-1 (9-15; 15-10; 15-11)
Rebecchi Bakery Piacenza – Steel Cover Verona 0-2 (10-15; 11-15)
Scavolini Pesaro – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (10-15; 8-15)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Chateau d’Ax Tradeco Urbino 0-2 (7-15; 14-16)
LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia – Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-13; 15-13)
Steel Cover Verona – Scavolini Pesaro 0-2 (10-15; 14-16)
Chateau d’Ax Tradeco Urbino – Sicilconad Rio Bum Bum Aragona *2-0 (15-13; 15-0)
*partita sospesa per pioggia, risultato finale decretato dal sorteggio



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Commenti chiusi


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata