Notizie | Commenti | E-mail / 18:00
                    








Satellite dell’Esa affidato allo scienziato Tommaso Parrinello di Grotte

Scritto da il 30 novembre 2010, alle 07:19 | archiviato in Cronaca, Grotte, Racalmuto, Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La missione spaziale «Crio Sat2» entra nel vivo e nel pieno dell’operatività , con il passaggio delle consegne, avvenuto il 19 novembre nella sede olandese dell’Esa tra il project manager Richard Francis ed il mission manager originario di Grotte Tommaso Parrinello, alla presenza del direttore dei programmi di osservazione della Terra dell’Agenzia Spaziale Europea Volker Liebig. A Tommaso Parrinello, è demandata la gestione del satellite e la responsabilità delle operazioni. Dall’Esrin, centro dell’Esa dedicato all’osservazione della Terra (con sede a Frascati) verranno acquisiti e distribuiti, ai centri di ricerca sparsi nel mondo, i dati provenienti dal satellite «Crio Sat-2». «Sono onorato di assumere la responsabilità di questa importante missione – ha dichiarato Parrinello – che avrà un ruolo chiave nella comprensione dei cambiamenti climatici del pianeta. La fase successiva al lancio ha dimostrato che il satellite e i sistemi di terra sono in ottime condizioni. A partire dal mese prossimo inizieremo a distribuire i dati alla comunità scientifica internazionale, e non vediamo l’ora di ricevere i primi risultati ». Dopo queste attività, la missione entra nella fase scientifica, essendo posta direttamente sotto il controllo del team operativo: questo passaggio fondamentale segna l’inizio della vita operativa del satellite, progettato per fornire dati sullo spessore dei ghiacci e comprendere meglio l’impatto del cambiamento climatico sull’ambiente polare.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata