“E’ scandaloso, a Lampedusa l’acqua piu’ cara d’Europa”. a denunciarlo sono i consiglieri di opposizione che chiedono la presenza in loco dei rappresentanti dell’Unione dei consumatori Adiconsum. Il gruppo consiliare di opposizione ha chiesto l’arrivo a Lampedusa dell’ avv. Ofelia Oliva e del presidente dell’ Adiconsum associazione di difesa dei consumatori Pietro Giordano, che “incontreranno il sindaco il responsabile finanziario del comune e i cittadini per porre fine – si legge nel docuimento del grupo consiliare del Pd – allo scandaloso canone del servizio idrico e depurazione applicato dall’amministrazione comunale di Lampedusa e Linosa”. L’incontro si terra’ probabilmente il 13 gennaio 2011.