Notizie | Commenti | E-mail / 17:23
                    






Promozione, i risultati e la classifica: vince il Canicattì

Scritto da il 28 febbraio 2011, alle 04:06 | archiviato in Calcio, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

PROMOZIONE A – 24^ Giornata

Agrigentina – Prizzi 2-1

Aragona – Città di Terrasini 1-2 (doppietta Tummarello)

Atl. Campofranco – Riviera Marmi 4-0 (Andrea Scrudato-Di Leo-Scillufo-Zambito R)

Buseto – San Giovanni Gemini 2-2 (Ceruso)

Canicattì – Dattilo 2-0

Cianciana – Campobello di Mazara 1-1

Favignana – Raffadali 0-2 (Di Franco-Vella)

Pro Favara – Strasatti rinviata al 02/03/11

CLASSIFICA

Atletico Campofranco 49

Riviera Marmi 44

S.Giovanni Gemini 43

Città di Terrasini 43

Strasatti 42 **

Agrigentina 41

Cianciana 36

Raffadali 36

Dattilo 32

Pro Favara 31 **

Aragona 30

Canicattì 27

Campobello di Mazara 27

Buseto 22

Prizzi 19

Favignana 10*

*un punto di penalizzazione

** una gara in meno

Prossimo turno – 06/03/11

Campobello di Mazara – Agrigentina

Città di Terrasini – Canicattì

Dattilo – Cianciana 2000

M.F. Strasatti – Atletico Campofranco

Prizzi – Buseto

Raffadali – Aragona

Riviera Marmi Custonaci – M.A.S.T. Favignana

San Giovanni Gemini – Pro Favara



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



11 Risposte per “Promozione, i risultati e la classifica: vince il Canicattì”

  1. roberto.b.u.c ha detto:

    Ora vuole vietare pure l”esposizione degli striscioni……forse questo personaggio non ha capito che lo “stadio” si chiama: stadio COMUNALE CARLOTTA BORDONARO……e non stadio PRIVATO…..e che vige in Italia e quindi anche a Canicattì….la DEMOCRAZIA è LA LIBERTà DI PENSIERO…..ridicola la farsa di ieri quando prima manda un suo SERVITORE a tentare di levare lo striscione(striscione in cui c”era solo scritto Vecchio Stile),,,,poi telefona alle Forze dell”Ordine!!!!….e completamente alla Frutta…..premesso che non faccio parte del gruppo Vecchio Stile,la mia e solo un”ammirazione verso questi ragazzi che domenicalmente si sobbarcano a proprie spese centinaia di KM per vedere uno spettacolo ridicolo,indegno e poi quasi ,QUALCUNO in casa non li vorrebbe fare entrare e li ostacola in tutti i modi,,,,,io posso testimoniare le passate gloriose stagioni in cui il presidente onorario Gaetano Sferrazza e suoi figli Gioacchino e Diego partendo dalla Seconda Categoria e arrivando fino in Serie D… erano a fianco della Tifoseria in tutti i sensi,finanziando anche moltissime trasferte e materiali per la coreografia……ma quello è stato l”ultimo grande Presidente che il Canicattì calcio ha avuto,,,,ora è solo il tempo delle Farse…..dei Pupi….e dei Pupari!!!!!!!

  2. STUFO ha detto:

    concordo in pieno con roberto e faccio i complimenti ai ragazzi del vecchio stile,tutto lo stadio dovrebbe protestare contro l’attuale presidente d’altronte in tutti questi anni di presidenza a dato solo dispiaceri poi mi sempra un comunista come dire qui comando io ma vattene e lascia in pace gli sportivi canicattinesi perchè non sei degno di rappresentare questi colori che meritano altre categorie.forza canicatti’ vera

  3. Tom ha detto:

    a dire il vero ieri ho esagerato con la grappa dopo pranzo.. ma pari a mia ca la partita fini 3-1 Agozzino, Costanzino, Di Maira..
    per il resto niente da aggiungere a quanto detto da roberto buc, il nostro pensiero lo sanno tutti.. specialmente quelli che vengono allo stadio e sentono i nostri cori.
    la vergona del paese siete voi.. dirigenza, amministrazione, tutti colpevoli.

  4. Obiettivo ha detto:

    Non voglio entrare nel merito delle contestazioni sollevate nei confronti della Dirigenza perchè non conosco i motivi di tale azione da parte della tifoseria canicattinese. Voglio soltanto dire una cosa a livello prettamente sportivo – agonistico. Scusate tanto , ma in campo chi ci va??i giocatori o il presidente (chiunque esso sia)… I giocatori della Pro patria in queste settimane vivono occupando lo stadio perche il loro presidente da mesi non paga gli stipendi…..Ma in classifica sono secondi……Quindi ciò che conta nel calcio è il materiale umano….Se il Canicatti è terz’ultimo un po di colpa c’e l’avranno pure i giocatori o no????????? La domenica sono loro che scendono in campo .. Poi potrei essere pure d’accordo con voi sul fatto che l’attuale dirigenza non sia meritevole di rimanere al suo posto….Ma questo fatto non inficia i risultati sportivi, che se deludenti devono essere attribuiti in complessivo a tutte le componenti che determinano una Società di calcio.. Dal presidente ai giocatori passando per l’allenatore.. E poi scusate, non mi sembra che con altri presidenti, presenti fino qualche anno fa e che hanno speso fior di centianaia di migliaia di euro portando pure stranieri in città si sia fatto meglio….

  5. bruno ha detto:

    Buongiorno a tutti sono l odiato DS dell ASD CALCIO CANICATTI’ avrei da aggiungere solo una cosa. Ai 27 punti attuali in classifica vogliamo aggiungere i punti persi? Favignana 3, Buseto e PRIZZI 4, tre rigori sbagliati 6 punti ed allora saremo a quota 40 …. non male ricordiamoci che anche la fortuna fa parte del gioco del calcio.

  6. fabietto.b.u.c.sempre. ha detto:

    Con i “SE” e con i “Poteva Essere” caro e non odiato direttore sportivo!!??? non si và avanti….non si fà calcio….quella di quest”anno è la solita commedia…o farsa…..con qualche punticino in più sarebbe arrivata una salvezza più tranquilla come quella del campionato scorso (ricordo che l”ultima partita il Favignana già pago del suo campionato ce la regalò)….questa Piazza non è fatta per questi Inutili campionati…poi volevo rispondere al signor Obiettivo…non sò di quali altri presidenti parla,perchè l”attuale è da tantissimo che ricopre questa carica con “Risultati” visibili a tutti…..a tutti senza logicamente i Paraocchi,,,,c”è stata la parentesi di Fonti,, li arrivammo nella fase Play-Off(poi persi) con gente interna alla società e nello spogliatoi che remava contro(ma ha messo tantissimo denaro SUO e non Comunale),,,se poi vogliamo andare ancora a ritroso,alla gestione Sferrazza,lì bisogna togliersi il Cappello ricordo 5 promozioni di fila partendo dalla seconda categoria….vincenti comunque ed ovunque…..e per concludere questi Scialbi campionati sono lo Specchio di questa Sconcertante Gestione Presidenziale!!!!! grazie

  7. xobiettivo ha detto:

    chi li prende i giocatori? la beate semprevergine o presidente in primis e dirigenti se ci sono in secundis?

  8. ODIO&RABBIA ULTRAS ha detto:

    RISPONDO A ROBERTO BUC… NEL PRIMO COMMENTO … GRAZIE X LE PAROLE DETTE FINALMENTE AVETE CAPITO COSA E CAPACE DI FARE QST PERSONA CHE NON LA DEFINISCO PERSONA…VOLERE TOGLIERE LO STRISCIONE,STRISCIONE FATTO DA SACRIFICI,KM,SEMPRE STATO OVUNQUE E CODESTA PERSONA FA TALE GESTO E MANDARE ALTRI AL SUO POSTO E POI CHIAMRE LE FORZE DELL’ORDINE PER FARE COSA?? X FAR RIMUOVERE LO STRISCIONE?? MAH NON HO PAROLE

  9. ULTRAS LIBERI ha detto:

    AVARELLO VATTENE

  10. saro ha detto:

    AVARELLO VATTENE!!!!!!

  11. sportivi liberi ha detto:

    AVARELLO VATTENE……………

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata