Notizie | Commenti | E-mail / 04:53
                    






Campobello di Licata, due alunne ammesse alla finale dei Giochi Matematici del Mediterraneo

Scritto da il 30 aprile 2011, alle 07:28 | archiviato in Arte e cultura, Campobello Di Licata, Cronaca, Eventi, Photo Gallery, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ancora una volta un successo per gli alunni che frequentano la scuola primaria “San Giovanni Bosco”. La scuola ha aderito ai “Giochi matematici del Mediterraneo“, edizione 2011, in collaborazione con l’Accademia Italiana per la Promozione della Matematica, “per ampliare e qualificare l’offerta formativa ed offrire agli alunni delle 3^, 4^ e 5^ della Scuola Primaria delle opportunità culturali, finalizzate a promuovere lo studio e la comprensione della matematica in maniera giocosa e favorire lo sviluppo cognitivo”. Presso il Castello di Favara, sono stati invitati tutti i ragazzi che hanno partecipato alle finali provinciali, ricevendo un attestato. Durante la manifestazione è stata resa pubblica la graduatoria e due alunni della scuola “Bosco” sono stati proclamati finalisti regionali per la categoria delle classi 4^. Nella seconda decade di maggio, in una sede ancora da definire, si svolgeranno le finali regionali.

Nella foto di Giovanni Blanda, in piedi da sinistra a destra: Francesco Ragusa, Samuele Sanfilippo, Ignazio Caizza, Leila Giangreco Marotta, ins. referente Maria Rita Bove, Elisa D’Angelo (finalista regionale), Ilaria Indorato, Federica Corbo (finalista regionale), Marcella Magrì, ins. Carmela Fontana, Maria Elena Giunta, Chiara Gentile; in ginocchio da sinistra a destra: Simone Vaccaro, Andrea Caizza, Carmelo Martire, Daniele Amato, Gaetano Di Salvo.

Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata