Notizie | Commenti | E-mail / 20:08
                    










Ivan Paci: cogito ergo summer

Scritto da il 22 luglio 2011, alle 07:40 | archiviato in Faziosamente, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ivan Paci ha querelato un lettore di “canicattiweb” perchè commentando una sua nota…

…si è permesso di fargli un complimento!!

Ettore Difazio



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



14 Risposte per “Ivan Paci: cogito ergo summer”

  1. Irene ha detto:

    Il mio appoggio al lettore di canicattiweb.

  2. luchetto ha detto:

    Il solito Paci!!!!!!! :(

  3. ivan paci ha detto:

    L’ignoranza a canicattì sta raggiungendo livelli assurdi………è un trafiletto ironico! cara irene non so chi sei ma ti consiglio di TORNARE A SCUOLA!!!!!!!!

  4. franco ha detto:

    mi viene da ridere

  5. Filippo Cassaro ha detto:

    Possiamo sapere qual era il commento incriminato?

  6. IloveCanicattì ha detto:

    SATIRA SU SATIRA

    “Assolto perché non in grado di intendere e volere”.

    E’ questa la sentenza emessa dal Tribunale di Agrigento, nel processo per direttissima tenutosi oggi, nei confronti di un lettore di Canicattìweb che era stato querelato da Ivan Paci per avergli fatto un complimento!!!

  7. Canicattinese ha detto:

    Esimio Dott. Paci, vista l’ignoranza dilagante a Canicattì Le consiglierei di abbandonarla per mai più farvi ritorno. Possibilmente, se non cambiano la legge elettorale, fra un paio di anni potrà vivere a Roma, ci guadagnerà di certo Lei tanto quanto il Suo paese causa il suo trasloco. Se non cambiano legge elettorale, ovvio, perchè se la cambiano con i suoi 3/4 voti mi sa che è meglio non illudersi tanto.

  8. Il Corbista ravveduto ha detto:

    Il 30 ci sarà a Canicattì la selezione per il Grande Fratello.
    Il grandioso evento è stato voluto dal ns presidente Silvio e dal coordinamento nazione del PDL, perche il ministro Alfano e l’eurodeputato Iacolino gli hanno segnalato la presenza di due validi concorrenti, che chiusi nella casa più famosa d’Italia, innalzeranno gli ascolti e saranno i sicuri finalisti.
    Pare che già ci siano dei contratti pronti per entrambi cosi almeno staranno lontani da Canicattì per un po di tempo e speriamo anche d+.
    Ma sapete se il Sindaco e la sua giunta parteciperanno alla selezione?

  9. Davide Difazio ha detto:

    Al fine di evitare spiacevoli equivoci, vorrei ricordare a tutti i lettori di questo portale, che i fatti riportati in questa rubrica sono assolutamente frutto della fantasia dell’autore e non sono mai stati pronunciati dai protagonisti della satira che di volta in volta viene pubblicata. Questa rubrica ha il solo fine di sdrammatizzare fatti di cronaca che a volte assumo toni incandescenti o su semplici argomenti di attualità locale. Tale rubrica non è nata per scrediatre o denigrare qualcuno ma ha il solo fine di arricchire il nostrro portale con nuovi e divertenti spazi. Saluti a tutti i lettori. Davide Difazio, direttore editoriale

  10. Fazioso ha detto:

    X Il Corbista ravveduto
    Caro amico pentito com’è brutto restare fuori perchè non considerati e poi sparare a zero su tutto…………………………………………………

  11. franco ha detto:

    e querelano che è una meraviglia! se non sapete stare alla mercede di tutti i cittadini anche di quelli ignoranti, che vi mettete a fare in politica ?

  12. Vitaamara ha detto:

    Dalla sua alcova – il Sindaco (?), informa

    Mi pregio comunicare, al Corbista Ravveduto, l’impossibilità a partecipare alla selezione del Grande Fratello, perché attivamente e diuturnamente impegnato con la sua “ GRANDE …. SORELLA”.
    Mi complimento, con la S.V. , per l’ottima e disponibile sorella.

    firmato
    L’invidioso di Vitaamara

  13. Il Corbista ravvduto ha detto:

    X Fazioso
    Caro Fazioso,(ma x chi?) non sono fuori da niente.
    Mi sono permesso di dare una splendida notizia per Canicattì.
    Occasioni come queste non capitano tutti i giorni
    Auguri a tutti i partecipanti ma sopratutto a chi dello spettacolo nè fà una ragione di vita.(anche perchè non sa fare altro)

  14. alfredo ha detto:

    Canicattì non cambierà mai fin quando l’ignoranza regna sovrana. Purtroppo è troppo comoda avere la sedia da trono (raccomandato e pagato) ma bisogna essere capaci di stare seduti sul trono e mandare avanti gli interessi della città e non quelli personali. Un dato di fatto per i nuovi e baldi giovani ke sono entrati nella nuova amministrazione comunale. Viva l’italia, viva la sicilia…

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata