Notizie | Commenti | E-mail / 08:32
                    




Canicattì, ripescata in Promozione la squadra di calcio

Scritto da il 5 agosto 2011, alle 06:51 | archiviato in Calcio, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In Promozione sono state ripescate due squadre agrigentine: il Canicattì di Mauro Miccichè e lo Sciacca di Nanà Gulino. La conferma arriva ufficialmente dalla Lega, ed entrambe verranno incluse nel Girone A assieme ad altre compagini agrigentine come l’Aragona di Giovanni Falsone. Entrambi i club avevano presentato domanda di ripescaggio, e per la defezione di alcune squadre, si è reso possibile il loro inserimento. Anche questo prossimo torneo di Promozione diventa davvero esaltante ed avvincente, e già c’è grande movimento per completare i propri ranghi. Niente da fare per l’Accademia Empedoclina che è stata scalvacata dal Sebastiano, anch’esso ripescato in Promozione. Purtroppo la squadra marinara non ha presentato domanda di ripescaggio pur avendo ottime chances. Un vero peccato.

Questo il girone A del campionato di Promozione che vede al via sei formazioni agrigentine: Aragona, Canicatti’, Cianciana, Pro Favara, Raffadali e Sciacca. A queste squadre si aggiungono le palermitane: Capaci, Ciminna, Isola delle Femmine, Prizzi, Sporting Arenella, e Villabate. Le squadre del trapanese sono invece quattro: Borgate Terrenove, Campobello di Mazara, Salemi e Strasatti.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



14 Risposte per “Canicattì, ripescata in Promozione la squadra di calcio”

  1. luchetto ha detto:

    Vabbè L”ennesimo ripescaggio di questa RIDICOLA GESTIONE……ci si appresta all”ennesimo campionato RIDICOLOe VERGOGNOSO!!!!!! Complimenti vivissimi.

  2. ale ha detto:

    Ripescaggio , per fare ridere in promozione, anziche in prima categoria! AVARELLO VATTENE

  3. davidoff ha detto:

    Ma ripescati per fare cosa??????il solito campionato ridicolo??????MEGLIO LA RADIAZIONE!!!!!! chiudetelo il Carlotta…TANTO CARI POLITICI STA CADENDO A PEZZI!!!!!!!!!

  4. Justin ha detto:

    Ecco una notizia che mi lascia freddo come un ghiacciolo.

  5. OsservatoreAttento ha detto:

    Ragazzi vi assicuro che ciò che sto per scrivere è solo la mia modestissima opinione..addirittura la mia conoscenza sommaria del presidente Avarello non mi porta neanche a salutarlo se lo incontro in giro dunque spero capiate che il mio è solo un intervento super-partes..di sicuro i commenti che mi hanno preceduto sono di quel gruppetto di “ultras” che ha avuto quelle scaramucce con il presidente.. ma io mi chiedo e vi chiedo: senza il tanto criticato Avarello che fine farebbe il Canicattì calcio? siamo alle solite.. i caniattinisi sempre bravi solo a criticare..non potete non ammettere gli sforzi che ha compiuto Avarello negli ultimi anni per far fare il salto di qualità alla squadra (trann l’anno scorso ovviamente).. lo so..i risultati sono sotto gli occhi di tutti ma nessuno può accusare Avarello di scarso impegno o di non averci provato.. non sempre gli sforzi corrispondono alle apettative..il calcio è così e poi ,soprattutto a questi livelli, contano anche tanti altri fattori..ma voi che ne sapete? facile giudicare ma gestire una squadra in queste categorie non è affatto semplice e resto inorridito quando di fronte al ripescaggio della nostro (chissà?) amato canicattì calcio qualcuno lascia questi commenti… è giunto il momento di remare tutti dalla stessa parte e vedrete che Avarello ci farà togliere qualche soddisfazione.. ne sono convinto! smettetela di buttarla sul personale e forza magico Catti sempre e comunque!

  6. STUFO ha detto:

    non si può lottare sempre per la salvezza per risvegliare l’ambiente ci vuole una squadra da primato e se avarello vuole la gente dalla sua parte non gli resta che costruire una grande squadra

  7. davidoff ha detto:

    per Osservatore “poco attento” premesso che non faccio parte di nessun gruppetto ultras come Tu li definisci….sono un vecchio tifoso che negli anni precedenti faceva parte del B.U.C. glorioso gruppo oramai estintosi dopo

  8. davidoff ha detto:

    che la famiglia Sferrazza lasciò la dirigenza vendendo il titolo per tante ragioni alla Gattopardo-Palma….parli di sacrifici (quali quelli economici? dopo che questa Gestione prende puntualmente ogni anno Iscrizione al campionato-Gestione Stadio-Contributo Sportivo-e Sponsorizzazioni Private)…..dici che è difficile gestire una squadra a queste Categorie(ti ricordo che siamo miseramente da anni in Promozione non in C2)……quest”attuale presidente(premetto che non ho nulla contro di lui) ha collezzionato in più di 10 anni di gestione Calcio Canicattì a suo tempo ottenuta GRATIS..solo 2 retrocessioni….la prima con il Vita(lei c”era a Vita????penso proprio di no) la seconda quella fresca contro il Favara(lei c”era a Favara???’penso proprio di no)..poi in parte mitigate con ripescaggi inutili e che sanno di contentino tanto ci apprestiamo a disputare l”ennesimo campionato della vergogna con giocatori e allenatori che vanno e vangono…con pseudo dirigenti che vanno e vengono e con i risultati identici ogni anno!!!!!! dovremmo pure Vantare e Innegiare tale Scempio??????????lo faccia lei…anzi dato che è così esperto in fatto di gestione campionati……vada a dargli una mano..e poi forse capirà di cosa stiamo parlando!!!!!!

  9. OsservatoreAttento ha detto:

    Caro davidoff niente di strano che tifavamo accanto..bei tempi…ho ancora la sciarpa e i lividi quando ospitammo il Catania.. quindi? mi sa che il poco attento è lei visto che ho scritto I RISULTATI ,aggiungo adesso ahimè, SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI… ma a parte la politica adottata l’anno scorso dove l’unico obiettivo possibile e immaginabile era la salvezza voglio semplicemente dire che Avarello aveva allestito squadre di tutto rispetto (l’argentino ecc ecc..ricordi?).. vanno bene le critiche ..sono anche un “volano” per fare in modo che le cose vadano meglio ma il punto è questo: a mio avviso Avarello non è criticabile sotto l’aspetto “impegno”! capisci?… ti ricordi quando Moratti sborsava quattrini e comprava 20 giocatori l’anno ma nisba? e poi ricorda che in questo momento a Canicattì non c’è gente valida che potrebbe fare meglio… teniamoci Avarello e speriamo che 10 anni di batoste siano servite per fare meglio.. ma remando nella direzione opposta (rancori ormai personali) ogni tentativo sarà vano…

  10. STUFO ha detto:

    TANTI CANICATTINESI NON SANNO CHE IN 1CATEGORIA AVREMO UN’ALTRA SQUADRA CHE SARA’ ALLENATA DA BASILIO FOTI,INFATTI ALCUNE PERSONE SI SONO UNITE E HANNO RILEVATO IL TITOLO DEL SOMMATINO,IO SPERO CHE COSTRUISCONO UNA SQUADRA DI RISPETTO E SPERO CHE GLI ULTRAS CANICATTINESI ALMENO VENGONO A TIFARE PER LA NUOVA SOCIETA’ DIMOSTRANDO CHE CANICATTI’ MERITA ALTRI PALCOSCENICI.

  11. juve ha detto:

    x stufo
    ma gli imprenditori sono canicattinesi????

  12. davidoff ha detto:

    é continui ad essere Disattento Osservatore….l”argentino di cui parli che tra l”altro erano più di uno..assieme ad un Nigeriano e tanti altri buoni giocatori ma solo sulla carta furono acquistati nella gestione del Canicattì Calcio con Peppe Fonti Presidente campionato conclusosi con la disputa dei Play-Off pareggiati e quindi eliminati con il Favara partita terminata 2-2..in quanto nella classifica finale loro avevano miglior piazzamento… il Buon Fonti di quell”anno ancora si lecca le ferite!!!!!! il Tuo presidente non fece assolutamente Nulla se non REMARE CONTRO!!!!! e inutile continui ad essere poco informato”!!! grazie.

  13. luigi ha detto:

    questo osservatore attento e’ il solito che vede il calcio sulla poltrona del divano di casa.riguardo ad avarello no comment, i risultati parlano da solo .una situazioen disastrosa.auguri e in bocca al lupo

  14. STUFO ha detto:

    dai ragazzi quest’anno seguiamo tutti la 1categoria spiangiamo per il canicatti’ 1928 anche il vecchio stile deve venire a tifare

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata