Notizie | Commenti | E-mail / 19:37
                    




Circuito del Mito Estate 2011. Gli appuntamenti di lunedì 5 settembre

Scritto da il 5 settembre 2011, alle 01:30 | archiviato in Arte e cultura, Eventi, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Proseguono gli appuntamenti previsti nell’ambito del Circuito del Mito, la manifestazione organizzata dall’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo sotto la direzione artistica di Giancarlo Zanetti. Oltre centosettanta produzioni per 600 serate da luglio ad ottobre in luoghi suggestivi dell’isola: dai fari alle piazze storiche, ai castelli. E ancora: aree archeologiche, antichi mulini, cantine borboniche e chiese. Questi gli spettacoli in programma per lunedì 5 settembre, secondo quanto comunicato dalla direzione artistica:

PROVINCIA DI SIRACUSA

Continua a Siracusa il Festival delle Chitarre che andrà avanti fino all’11 settembre. Otto appuntamenti che fanno parte integrante del XVI Festival Internazionale della Chitarra che si avvale anche del patrocinio del Comune. Gli 8 concerti con chitarristi di fama internazionale hanno come location la Chiesa San Giovannello alla Giudecca, ad Ortigia. L’organizzazione è firmata dall’Associazione Culturale “Musica & Arte” di Siracusa mentre la direzione artistica è di Nello Alessi. Domani, lunedì 5 settembre, con inizio alle 21,15, si terrà il concerto di Franco Morone (chitarra) e Raffaella Luna (voce). Morone è uno dei chitarristi più interessanti ed apprezzati sulla scena internazionale, un raro esempio di musicista dal suono personale e riconoscibile. Il suo repertorio ha solide radici nel blues, jazz, folk celtico e italiano. Protagonista nelle rassegne e nei festival di musica acustica in Europa e Stati Uniti, Franco è uno dei chitarristi italiani più conosciuti all’estero. Un vero punto di riferimento per molti amanti della sei corde che lo seguono attraverso i suoi cd, libri e video didattici pubblicati con prestigiose case editrici e discografiche. Presenta quest’anno Miles Of Blues, un appassionante viaggio tra musiche di confine, standards e brani originali che rappresentano la vera essenza della chitarra acustica. Ospite speciale della serata la voce dolce ed appassionata di Raffaella Luna che interpreta alcune canzoni tratte dal cd Songs We Love. Un duo voce/chitarra che sorprende per la semplicità con la quale è in grado di incantare e commuovere il pubblico.

A Palazzolo Acreide (Piazza del Popolo h 21,00) è, invece, in programma il concerto della band pop rock Park Avenue. Costituita a Novara nel gennaio 2006, la band ha cominciato da subito una propria esperienza live proponendo repertorio inedito. Si esibisce nei più importanti locali nazionali e nel corso di questi anni ha partecipato a numerosi concorsi, vincendo l’Emergenza Rock Festival. Ha suonato in Germania al Tahuberthal Open Air Festival, allo Sziget Festival di Budapest e a Praga al Rock For People, esibendosi prima di grandi artisti internazionali tra cui Gogol Bordello, The Killers, Massive Attack, Pink e The Offspring. Nel 2008, l’incontro con il produttore Fabio Gargiulo della Bkm Production che ha prodotto il primo album della band dal titolo ‘Time To’ (aprile 2010 Bkm/Time/Venus). Il disco è stato registrato a Milano presso i Bach Studios e poi mixato in parte da John Paterno (Robbie Williams, Pearl Jam, Suzanne Vega) a Los Angeles. Dal disco sono stati estratti i singoli ‘Golden Mind’ e ‘I Play’ entrambi ‘adottati’ da Virgin Radio che ha fortemente voluto il primo nella sua compilation ‘Style Rock 3’ accanto a nomi prestigiosi del panorama musicale internazionale come Depeche Mode, Franz Ferdinand, Oasis. Il concerto proporrà i brani del gruppo.

PROVINCIA DI CATANIA

A Nicolosi, al Parco Anselmi con inizio alle 21,00, La Star e il Maestro. Si tratta di un concerto in forma di divertimento prodotto da Sound Down. Lo spettacolo racconta la storia d’amore nata tra un maestro di canto e recitazione e una ragazza conosciuta per caso in un paesino dell’entroterra siciliano e che canta solo nei funerali. Nella storia si inserisce il fratello geloso di lei. Testo e regia sono di Turi Giordano. In scena, la cantante lirica Chiara Vyssia Ursino e il maestro, direttore d’orchestra Giovanni Ferrauto. Sul palco altri attori di rilievo, come Fabio Costanzo che ha partecipato da interprete nei film del Commissario Montalbano Le ali della sfinge e l’ultimo dei Corleonesi e Oreste Brighina. Al piano, Francesco Falci. Presenta la serata Emanuela Ciaramella.

A Milo presso il Teatro Comunale con inizio alle 21,30 ultima replica prevista in provincia di Catania de il Pop e le storie Maledette. Si tratta di un viaggio musicale tra i brani più noti delle icone del pop che hanno in comune una vita tormentata alle spalle, segnata da avventurosi vagabondaggi e dipendenze da droghe o morti violente. Tra questi Michael Jackson, Jim Morrison, Jimi Hendrix, Jhon Lennon, Robert Plant dei Zeppelin e tanti altri. Voce sul palco: Peppe Lakommare. Lo spettacolo sarà il 6 settembre a Letojanni e a Gela il 7 settembre.

PROVINCIA DI PALERMO

A Castelbuono, i Volver in concerto in piazza Castello (ore 21,00). Musica d’autore e rock vibrante con un gruppo che racconta nella propria musica le esperienze di tutti i giorni: tratti di vita e flashback di vissuto. Un linguaggio chiaro, schietto e mai banale per storie che si candidano a diventare la colonna sonora del quotidiano. I Volver sono cresciuti all’ombra del vulcano, in una città, Catania, ricca di cultura musicale. Il loro sound fonde la solarità mediterranea con la tradizione rock anglosassone. In questo cross over di “contaminazioni” musicali sta la magia iridescente dei loro brani. Il gruppo è composto da: Lisa Messina (voce), Fabio Bellino (chitarra), Roberto Rapisarda (basso) e Stefania Innao (batteria). Il gruppo ha partecipato e vinto per la categoria “gruppi”, il “Sanremo Music Awards 2007” in programma nella “città dei fiori” dal 27 febbraio al 3 marzo. Inoltre ha debuttato come supporter ufficiali del tour italiano dei Deep Purple “Rapture of the Deep” Europe 2007, aprendo 4 delle 5 date previste in Italia.

A Finale di Pollina, Ricordo del futuro. Lo spettacolo, che avrà inizio alle 22 al Piazzale Torre, è prodotto da JG Angels e si articola fra parole e poesia. Sul palco dodici elementi musicali con archi, pianoforte, chitarre, fiati e voci. Altri tre gli spettacoli in programma: Pollina il 5 settembre, Aci Sant’Antonio il 6 settembre e Vittoria il 7 settembre.

PROVINCIA DI CALTANISSETTA

Al Castello di Mazzarino a partire dalle 21,00, Due per due, spettacolo teatrale “autonomo ed autoconclusivo” per dirla con l’autore Nicola Calì, che fa parte di un progetto più ampio: “La trilogia della Mafia”. “Due per due” è una parabola rigorosa e introspettiva del periodo dei corleonesi. La trilogia comprende “Malacarne”, un viaggio surreale e inquietante nella storia di Cosa Nostra; “Due per due”; ed una commedia farsesca ed irriverente, con importanti momenti musicali (il cui titolo è, per ora, top secret), che cerca di esaltare i veri protagonisti dell’antimafia satireggiando su tutti i falsi eroi che se ne dichiarano indebitamente paladini. In scena, lo stesso Nicola Calì interpreta il poliziotto infiltrato soprannominato “Sciroccu”. Accanto a lui, due attori, che sono stati allievi di Calì. Nell’importante ruolo de L’anciulu, Alessandro Fiumara. Nel singolare ruolo di Flescgordon (questo è il modo, errato, in cui i mafiosi scrivono il suo nome), Giuseppe Comunale.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata