Notizie | Commenti | E-mail / 17:18
                    








Tassa SUV, entro il 10 novembre deve essere versata l’addizionale erariale alla tassa automobilistica per le auto con più di 225 kw

Scritto da il 31 ottobre 2011, alle 07:20 | archiviato in Eventi, Motori. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’art. 23, c. 21, del decreto legge n. 98 del 6 luglio 2011, convertito dalla legge n. 111 del 15 luglio 2011, ha previsto un superbollo per le auto dotate di grande potenza, da versare alle entrate del bilancio dello Stato. Con decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 7 ottobre 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 237 dell’11 ottobre 2011, sono stati definiti i termini e le modalità di versamento del superbollo. L’agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 101/E del 20 ottobre 2011, ha istituito i codici tributo per il versamento dell’addizionale erariale sulla tassa automobilistica tramite modello “F24 elementi identificativi”. Lo ricorda ai proprietari Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti”. Il calcolo per capire quanto si andrà a pagare in più rispetto al bollo tradizionale è semplicissimo. I kW sono riportati sulla carta di circolazione e se superate la soglia dei 225 kW, non dovrete far altro che moltiplicare il numero di kW in eccedenza per 10 euro. Se non avete il “libretto” a portata di mano o non ricordate il valore in chilowatt, bensì il numero di CV, potete convertire quest’ultimo dividendo il valore per 1,36.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata