Notizie | Commenti | E-mail / 19:21
                    






Canicattì, chiude la mostra “Sequenze oniriche” del Maestro Lillo Turco

Scritto da il 31 dicembre 2011, alle 07:00 | archiviato in Arte e cultura, Canicattì eventi, Eventi, Photo Gallery, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è chiusa ieri nello Spazio Arte di Canicattì la mostra-evento dell’artista Lillo Turco. “Sequenze oniriche” così si chiama la prima rassegna delle opere del giovane canicattinese, ha aperto al pubblico lunedì 19 dicembre raccogliendo consensi di critica per lo stile singolare che frequenta la dimensione del sogno collocandosi oltre i confini della realtà fisica, con escursioni nel campo della metafisica e l’uso più o meno consapevole di simboli ed allegorie. Ieri sera, Turco ha ricevuto la gradita visita di alcuni dei suoi compagni di classe del Liceo Classico “Ugo Foscolo”. Molti dei disegni esposti sono stati proprio concepiti in quel periodo di studi. Quindici anni dopo la maturità, molti studenti di allora risiedono nel Nord Italia, uno addirittura a Londra, ma hanno approfittato della loro presenza in Sicilia durante queste festività, per una rimpatriata, nella mostra di Lillo Turco, uno dei primi della classe a conseguire la laurea in Filosofia. E ieri sera c’era anche il docente di Storia e Filosofia, tuttora in attività nel liceo canicattinese, Pietro Carmina ad ammirare le opere del suo ex allievo.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata