Notizie | Commenti | E-mail / 08:54
                    






Canicattì, incontro ecumenico: “ Oggi Gesù è presente in mezzo a noi; il Paradiso è già qui”

Scritto da il 31 gennaio 2012, alle 07:16 | archiviato in Canicattì eventi, Costume e società, Eventi, Photo Gallery, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“ Oggi Gesù è presente in mezzo a noi; il Paradiso è già qui”, è quanto ha detto don Giuseppe Argento in occasione della settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani , Domenica 22 Gennaio 2012 nel salone della Chiesa di Santa Chiara; “un pomeriggio insieme”dove tutti per il clima di gioia, di preghiera , di festa, abbiamo respirato il paradiso.

Un’ occasione di portata storica per Canicattì,… perché alcune confessioni cristiane presenti nel territorio si sono riunite nel nome del Signore ed hanno fatto proprio il salmo 133 che celebra la gioia dell’unità , la gioia dell’unità nella fede in Gesù Cristo, Signore e Salvatore della nostra vita:

“ com’è bello e com’è dolce che i fratelli vivano insieme!”

Il Pastore Calandra, meditando la 1° lettera di San Paolo ai Corinzi 15,51-58 ha stimolato la nostra fede che non deve essere morta, ma viva, poiché proiettata verso l’eternità, dobbiamo vivere una vita non più corruttibile ma vittoriosa, una vita di grazia che ci permette di sperimentare concretamente la potenza della resurrezione di Gesù. Inoltre, ha sottolineato l’importanza del ricercare ciò che ci unisce, in linea con quanto il papa sostiene << I cristiani uniti sono “più credibili”, non si tratta semplicemente di cordialità o di cooperazione, bensì di sentire l’urgenza di testimoniare, all’uomo del nostro tempo, Cristo>>.

Ciascuna realtà ecclesiale ha, inoltre, contribuito a colmare quel grido d’amore del cuore di Cristo, che brama vedere uniti tutti i cristiani del mondo; spetta ad ognuno di noi consolare quella ferita aperta del costato di Cristo,attraverso la preghiera e la comunione, superando l’ostacolo della divisione e della mancanza di unità fra i cristiani. Solo così il messaggio del Vangelo potrà arrivare ai cuori dell’umanità, se proclamiamo e celebriamo insieme la Parola che dà la vita.

Interessante è stato il momento di presentazione di ogni gruppo ecclesiale dove è emerso che ognuno, con la propria caratteristica e spiritualità ,vuole annunciare la salvezza portata da Gesù, mosso dal desiderio di comunicare a tutti la meravigliosa esperienza dell’incontro con Gesù Cristo, consapevoli che è la sola risposta adeguata alla sete di verità e di felicità del cuore di ogni uomo.

Pieni di gioia, ricolmi dell’Amore dello Spirito Santo, ad un’unica voce abbiamo cantato e danzato: “Un sol corpo, un sol Spirito, un solo Signore, una sola fede ci accomunerà!!!” e dopo un momento di agape fraterna, siamo ritornati nelle nostre case, con dentro il cuore l’eco delle parole di don Giuseppe: <<Arrivederci a Pentecoste >>.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata