Notizie | Commenti | E-mail / 00:13
                    






Canicattì, truffe agli anziani: “ha vinto un regalo” e prendono informazioni sulle abitudini giornaliere

Scritto da il 30 settembre 2012, alle 08:32 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Molti anziani canicattinesi si sono rivolti alle forze dell’ordine, a seguito di strane telefonate ricevute da  parte di persone che annunciavano loro di aver vinto un regalo e che quanto prima gli sarebbe stato recapitato a casa. La cosa strana è che gli anonimi interlocutori, chiedono alle loro vittime alcune abitudini quotidiane, soffermandosi in particolare sulla composizione del nucleo familiare. A tutti gli anziani infatti,è stato chiesto se vivono da soli o in compagnia. Una domanda che potrebbe celare fini reconditi. La nutrita popolazione della terza età, dunque finisce ancora una volta nel mirino di ignoti delinquenti. A tal fine, le forze dell’ordine, rafforzeranno i controlli  con l’obiettivo di cogliere sul fatto i presunti delinquenti. Recentemente, altri episodi criminali con vittime anziane, si sono verificati in provincia di Agrigento. Gli agenti della questura di Agrigento,  sono riusciti ad arrestare un malvivente che, fingendosi carabiniere, derubava le povere vittime.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata