Notizie | Commenti | E-mail / 16:42
                    






Lampedusa decide di passare “ Election Day “ scioperando, Video LiberaEspressione

Scritto da il 25 febbraio 2013, alle 07:29 | archiviato in Cronaca, Lampedusa, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Lampedusa decide di passare “ Election Day “ scioperando. Commercianti,pescatori, autotrasportatori lamentano il grande disaggio provocato dai collegamenti marittimi.
Dopo l’incendio la Palladio è stata sostituita con la Paolo Veronese, una nave vecchia di trenta anni “ non adeguata a garantire la continuità territoriale “  afferma il Presidente del comitato pescatori Totò Martello.
“Chiediamo di procedere alla rescissione del contratto visto che la compagnia delle Isole non ha gli strumenti idonei per garantire il servizio “ ribadisce Martello.
Il sindaco Giusi Nicolini manifesta il grave disaggio economico provocato ai pescatori e non solo e aspetta risposte immediate. La Compagnie delle Isole ha comunicato che a breve la Paolo Veronese sarà sostituita dalla nave Laurana ma il Sindaco ribadisce che “ rimane il problema di avere navi efficienti per le esigenze delle nostre Isole”.
Lo  sciopero continuerà ad oltranza fino a quando non si avranno dei collegamenti idonei affermano gli isolani.

Immagine anteprima YouTube



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata