Notizie | Commenti | E-mail / 09:11
                    






Sicilia, Vino: L’Azienda Milazzo di Campobello di Licata punta ad Oriente

Scritto da il 31 maggio 2013, alle 07:22 | archiviato in Cucina, Enogastronomia di Sicilia, Eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Per consolidare il proprio successo, l’Azienda Agricola G. Milazzo di Campobello di Licata guarda con occhio sempre più attento ai mercati esteri: Europa e Oriente innanzitutto.
In quest’ottica l’azienda parteciperà alla decima edizione di INTERWINE – Guangzhou (China) International Wine and Spirit Exhibition, che si svolgerà dal 30 maggio al primo giugno.
La fiera, lanciata nel 2005, e rapidamente cresciuta, si svolgerà su un spazio espositivo di oltre 30.000 mq, ospiterà oltre 500 espositori da oltre 20 Paesi. Sono attesi più di 20.000 operatori da Guangzhou, Shanghai, Pechino e le principali città della Cina.
Nell’ambito della fiera è prevista la prima edizione di GOOD ITALIAN WINES, grande fiera del vino Italiano in Cina. 100 Produttori italiani di vino, su oltre 3.000 metri quadri di spazi espositivi, rappresenteranno al meglio l’Italia del vino.

Una trasferta guidata in prima persona da Giuseppe Milazzo con l’intento di rafforzare il posizionamento dell’azienda sui mercati orientali ed in particolare in Cina, dove sta riscuotendo grande apprezzamento per la qualità dei suoi vini.
Oltre ad essere presenti in un padiglione della fiera, l’azienda comparirà nell’unica rivista cinese dedicata esclusivamente al vino italiano.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata