Notizie | Commenti | E-mail / 00:07
                    






Ecco come adattare il vostro appartamento alle esigenze della terza età

Scritto da il 20 luglio 2013, alle 04:31 | archiviato in Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La terza età è una fase della vita considerata sinonimo di saggezza ma spesso il raggiungimento di questo importante traguardo procede di pari passo con l’insorgere delle prime problematiche di salute. Si tratta, a volte, di patologie che possono compromettere la serenità quotidiana e togliere quella motivazione e quella positività che nell’anziano non dovrebbero mai venire meno. E’ vero che esistono dei piccoli accorgimenti per garantire la sicurezza degli anziani: basti pensare ai tappeti antiscivolo da posizionare nella doccia o nella vasca da bagno piuttosto che alle maniglie di appoggio lungo le pareti di casa. Ma è altrettanto vero che, alcune volte e in presenza di certe patologie, queste misure si rivelano insoddisfacenti: quando si manifestano problemi di deambulazione, quando la persona è reduce da un intervento chirurgico e ogni volta che la sicurezza del passo è compromessa è bene pensare a delle soluzioni alternative ed efficaci per non interferire con l’autonomia e con la libertà di movimento dell’anziano che non vuole percepire le mura domestiche come una barriera, ma come un nido sicuro di cui usufruire nella sua pienezza.

Quando la mobilità è temporaneamente o definitivamente compromessa, una semplice scala costituisce un ostacolo insormontabile. In questi casi l’installazione di un montascale rappresenta la soluzione ottimale per consentire all’anziano di rimanere nel proprio ambito domestico, senza perdere l’autonomia. Il tutto a beneficio della qualità di vita e dell’autostima della persona, che potrà muoversi senza vedersi costretta a richiedere l’aiuto di un parente o di una badante. Anche ricerche scientifiche condotte da esperti nel settore hanno ampiamente dimostrato che un fattore che gioca un ruolo determinante nel processo di guarigione e che più in generale influenza positivamente il decorso della malattia è proprio lasciare l’anziano nell’ambiente domestico che gli è più familiare, opportunamente integrato con i giusti ausili, in primis il montascale. Adattare l’appartamento alle rinnovate esigenze della terza età è un’operazione che si rivela semplice e veloce: i montascale di Encasa Experts sono, infatti, progettati e costruiti per essere installati su qualsiasi tipo di scala, interna o esterna, dritta o con curve e persino su scale molto ripide o sulle scale a chiocciola. L’operazione di montaggio non richiede tempi lunghi e, soprattutto, nella gran parte dei casi non necessita di intervenire con opere murarie. Un aspetto non certo trascurabile è il design particolarmente curato di questa gamma di montascale: frutto di un meticoloso lavoro di progettazione, si integrano alla perfezione con l’arredamento preesistente e lo spazio di ingombro del binario risulta ridotto al minimo.

Per una persona in età avanzata o affetta da patologie di carattere ortopedico o neurologico che ne compromettono l’andatura l’atto del salire e dello scendere una scala diventa difficoltoso e fonte di pericolo perché il rischio di cadute si cela dietro l’angolo. Installare un montascale significa, pertanto, offrire alla persona uno strumento confortevole per vivere la quotidianità in piena autonomia. In secondo luogo, ma non certo di secondaria importanza, significa avvalersi di un ausilio che è garanzia di sicurezza. Senza alterare l’aspetto dell’abitazione e senza la necessità di effettuare collaudi dopo il montaggio, i montascale offrono un adeguato sostegno e, durante la marcia, assicurano un movimento stabile ed uniforme. Gli innovati materiali di alta qualità utilizzati in fase di costruzione garantiscono la longevità del prodotto che, sin dal primo uso, si rivela un fedele compagno di viaggio, grazie al quale l’ansia e i timori legati al dover affrontare una scala diventeranno un lontano ricordo da lasciarsi definitivamente alle spalle.

photo © Jupiterimages/Creatas/Thinkstock



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata