Notizie | Commenti | E-mail / 01:50
                    








Sicilia, strane luci a Trabia: ufo o aerei militari ?

Scritto da il 7 settembre 2013, alle 05:55 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery, Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il 18 agosto scorso sulla costa tirrenica della Sicilia, nei pressi di Trabia, un gruppo di turisti, fra i quali c’era anche un giornalista, ha assistito ad alcune evoluzioni in cielo di oggetti non identificati. Due formazioni, una di otto e l’altra di nove “oggetti”, che si spostavano molto rapidamente.

La formazione dispari era guidata da un “capo gruppo”, come comunemente avviene nelle esercitazioni aeree militari. Non è stato possibile, raccontano i testimoni, identificare la natura dell’oggetto, né la sua forma. Inoltre, il video e le foto realizzate nel corso dell’avvistamento stranamente non contenevano gli oggetti luminosi visti ad occhio nudo. Tutti gli ovni avvistati avevano caratteristiche identiche, si muovevano lungo la costa lungo il tratto di mare prospiciente la città di Trabia.

Appena due giorni prima, il 16 agosto, sulle Madonie, un escursionista palermitano ha fotografato un oggetto di forma piatta e allungata. La foto è stata scattata lungo un sentiero in contrada San Miceli, nei pressi di Petralia Sottana. L’ovni sembra essere sospeso a bassa quota all’altezza di una pineta, ma dopo pochi secondi, come testimonia un’altra foto giunta in redazione, sparisce. Le due foto sono state scattate a circa trenta secondi di distanza l’una dall’altra.

L’affidabilità di coloro che hanno raccontato entrambi gli episodi è fuori discussione, resta da capire di che cosa si sia trattato: 17 oggetti luminosi che corrono veloci in cielo costituiscono una novità anche per gli ufologi. Potrebbe essersi trattato di un reverbero luminoso provocato da giochi di fuoco.

Il numero degli avvistamenti durante il mese di agosto è sempre molto alto, e quest’anno non fa eccezione. Altrettanto elevato è il numero di festività locali che offrono, fra l’altro, una notte “di fuoco”. Accanto a questa ipotesi si può affiancarne un’altra: che gli oggetti in volo siano velivoli dotati di mimetizzazione, e che si sia trattato dunque di una esercitazione militare nei cieli siciliani. Il sospetto di alieni non è gettonato, nemmeno dagli ufologi più accaniti.

SiciliaInformazioni



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Sicilia, strane luci a Trabia: ufo o aerei militari ?”

  1. Massimo ha detto:

    Salve, a me e altri tre colleghi universitari, diversi anni fa è successo la stessa cosa, al tempo eravamo studenti di architettura e tornando da Isnello percorrendo in auto la SP 28 direzione Lascari, notammo una strana luce immobile in cielo, aveva la forma allungata come un cilindro con i due estremi arrotondati. Dopo diversi tornando, ci fermammo lungo la strada per osservare meglio l’oggetto immobile che emanava una luce intensissima di colore verde, non capivamo cosa potesse essere… Dopo qualche istante, l’oggetto inizio a muoversi lentamente compiendo una traslazione orizzontale, ad un tratto l’oggetto dalla forma cilindrica, in un estremo si divise, come se fosse una cellula batterica osservata al microscopio, formando un altro oggetto immobile nel cielo limpido, questa volta di forma sferica che se ne stava accanto all’altro immobile per qualche secondo, poi improvvisamente dopo poco meno di 10 secondi circa, l’oggetto sferico inizio a muoversi lentamente allontanandosi dal primo dove si era staccato, e con una accelerazione fulminea verso l’alto, spari nel cielo in meno di tre secondi circa, e appena qualche secondo dopo l’altro di forma cilindrica divenito più corto, compi lo stesso movimento sparendo endrambi in pochissimi secondi. Meravigliati dell’accaduto, io e i tre colleghi, ci guardammo in silenzio, cercando l’un l’altro una spiegazione e chiedendoci cosa mai poteva essere, ne parlammo per qualche giorno tra noi e qualche amico, e ormai, rimane solo un ricordo di uno strano evento.

  2. Massimo ha detto:

    …errata corrige (tornanti).

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata