Notizie | Commenti | E-mail / 12:04
                    








Campobello di Licata, Misericordia: continua l’impegno formativo per i partecipanti a “Garanzia Giovani”

Scritto da il 10 agosto 2015, alle 06:54 | archiviato in Agrigento, Campobello Di Licata, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

blsd2jContinua l’impegno formativo per i ragazzi del progetto di “Garanzia Giovani” avviato da qualche mese dalle Misericordie del coordinamento di Agrigento e nello specifico  di Campobello di Licata, Realmonte. Siculiana e Palma di Montechiaro. La Confederazione Nazionale, rappresentata nella provincia di Agrigento dall’esperto di servizio civile nonché Responsabile locale ente accreditato Carmelo Mistretta, per far fronte ai doveri  imposti dal Ministero, rispetto agli obblighi formativi, ha attivato per i 10 ragazzi proveniente dalle  diverse Misericordie in sinergia con la società scientifica internazionale IRC comunità,  un corso di BLS-D ovvero rianimazione cardiopolmonare e uso del defibrillatore.  Docenti del corso sono  stati gli istruttori IRC Salvino Montaperto  e Ugo Bellini, che per l’occasione sono  stati coadiuvati dal volontario esperto Francesco Rizzo, mentre la Direzione del corso è stata curata dalla Dott.ssa Antonella Nicolosi della Misericordia di San Giovanni La Punta.
Tale formazione permetterà ai giovani del servizio civile del programma “Garanzia Giovani” di ottenere il rilascio di un titolo abilitante come operatori soccorritori.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata